È finalmente disponibile il primo trailer ufficiale di Mortal Kombat. Il film, ispirato alla popolare saga di videogame ideati da Midway, sarà disponibile prossimamente in tutto il mondo, distribuito da Warner Bros. Pictures. Diretto da Simon McQuoid, prodotto da James Wan, Todd Garner, E. Bennett Walsh e lo stesso McQuoid, in Mortal Kombat un personaggio tutto nuovo è il protagonista della vicenda: il campione di MMA Cole Young, al centro del torneo di arti marziali che mette in palio la vita sulla Terra.

La trama di Mortal Kombat

Cole Young, un disilluso campione di MMA, è ignaro di avere una pesante eredità. Quando l'Imperatore di Outworld, Shang Tsung, manda Sub-Zero e altri Cryomancer a dargli la caccia, Cole Young parte alla ricerca di Sonya Balde e di Jackson Briggs, membri delle forze speciali preposte a fronteggiare la terribile minaccia da un'altra dimensione. Cole scoprirà così l'esistenza dell'Earthrealm e del suo protettore Lord Raiden. Insieme all'antico Dio e a tutti i guerrieri considerati i campioni della Terra – Liu Kang, Kung Lao, Kano – Cole Young si preparerà per affrontare il Male in una battaglia senza esclusione di colpi.

Il cast di Mortal Kombat

Nel film di Mortal Kombat c'è un variegato cast internazionale: Lewis Tan è Cole Young; Jessica McNamee è Sonya Blade; Josh Lawson è Kano; Tadanobu Asano è Lord Raiden; Mehcad Brooks è Jackson “Jax” Bridges; Ludi Lin è Liu Kang; Chin Han è Shang Tsung; Joe Taslim è Bi-Han/Sub-Zero; Hiroyuki Sanada è Hanzo Hasashi/Scorpion. Max Huang è Kung Lao; Sisi Stringer è Mileena. La sceneggiatura è firmata da Greg Russo e Dave Callaham (“Wonder Woman 1984”) ed è basata da un soggetto di Oren Uziel (“Mortal Kombat: Rebirth”) e Russo, basato sul videogame creato da Ed Boon e John Tobias. Il direttore della fotografia è Germain McMicking (“True Detective”, “Top of the Lake: China Girl”), lo scenografo Naaman Marshall (“Underwater”, “Servant”), i montatori Dan Lebental (“Spider-Man: Far From Home”) e Scott Gray (“Top of the Lake”, “Daffodils”), il supervisore agli effetti visivi Chris Godfrey (“Hacksaw Ridge”) e la costumista Cappi Ireland (“Lion”, “The Rover”). Le musiche sono di Benjamin Wallfisch (“Blade Runner 2049”, i film di “IT”).