Palermo piange la scomparsa di Giovanni Martorana, attore teatrale molto noto nella città siciliana, che apparve anche sul grande schermo in film come MalènaLa meglio gioventù e in televisione in fiction come Squadra Antimafia e L'onore e il rispetto. Conosciuto con il soprannome di "U Saracinu", è morto a soli 56 anni a causa di un assurdo e terribile incidente domestico. Martorana è stato trovato morto nella mattina del 23 dicembre nella sua abitazione di contrada Pezzingoli nei pressi di Monreale. Il decesso sarebbe dovuto ad avvelenamento da monossido di carbonio, sprigionato dalla stufa a legna che si trovava nella casa. Sembra che l'uomo fosse morto già da alcuni giorni, tanto che la scomparsa è stata datata al 20 dicembre 2018.

I film di Giovanni Martorana

È molto lunga la filmografia di Martorana, sebbene non abbia mai avuto ruoli di primo piano. Era un caratterista, comparso in diversi film di Marco Tullio Giordana (I cento passiLa meglio gioventù, Quando sei nato non puoi più nasconderti) e di Giuseppe Tornatore (MalènaBaarìa). E ancora: ha recitato in Il latitante di Ninì Grassia, Shooting Silvio di Berardo Carboni, Io, l'altro di Mohsen Melliti, I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo, La matassa di Giambattista Avellino e Ficarra e Picone, Vento di Sicilia di Carlo Fusco, Amiche da morire di Giorgia Farina, Pitza e datteri di Fariborz Kamkari, Agadah di Alberto Rondalli, Una storia senza nome di Roberto Andò.

La carriera in televisione

La carriera di Martorana aveva compreso anche apparizioni sul piccolo schermo in tv movie e fiction. L'abbiamo visto in Le voyage de Louisa di Patrick Volson, L'ultimo padrino di Marco Risi, L'onore e il rispetto – Parte seconda di Salvatore Samperi e Luigi Parisi, Squadra antimafia – Palermo oggi 2, nel ruolo di Daniele Pinna.