7 Luglio 2021
08:42

Morto l’attore Dilip Kumar, icona del cinema indiano

Dilip Kumar è morto all’età di 98 anni. Era noto soprattutto come il “Tragedy King” di Bollywood, una vera istituzione del cinema indiano, tra gli attori più premiati di sempre in patria. Stando a quanto riportano in queste i giornali locali, saranno organizzati per lui i funerali di Stato in India.
A cura di Andrea Parrella

L'attore Dilip Kumar è morto pochi giorni fa, lasciando un enorme vuoto nel mondo del cinema indiano. Kumar, che si è spento all'età di 98 anni, era una vera e propria leggenda in patria, avendo alle spalle una corposa filmografia ed essendo diventato un vero e proprio simbolo rappresentativo della settima arte in india. L'attore è morto all'ospedale Hinduja di Mumbai, dopo aver fronteggiato molti problemi di salute negli ultimi mesi. "È con enorme dispiacere che annuncia la morte di Dilip Saab avvenuta pochi minuti fa. Veniamo da Dio e da lui ritorneremo", queste le parole pubblicate sui social dall'amico Faisal Farooqui, che ha dato l'annuncio della morte. Secondo quanto riportato dal The Indian Express, Dilip Kumar riceverà funerali di Stato. Moltissimi i messaggi che stanno arrivando in queste ore, da parte di persone comuni e personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport.

Perché Dilip Kumar era così famoso in India

Dilip Kumar era noto soprattutto come il "Tragedy King" di Bollywood, apprezzato soprattutto per la sua capacità di spaziare tra i generi, senza limite alcuno. Nel corso di una carriera che lo ha visto attraversare più di cinque decadi, la leggenda del cinema indianao aveva preso parte a commedie, opere drammatiche, film romantici e altre topologie. Alcuni dei titoli più famosi sono Aan, Daag, Devdas, Madhumati, Azaad, Mughal-e-Azam, Gunga Jamuna, Kranti, Karma e Ram Aur Shyam.

L'attore più premiato

Kumar era salito agli onori delle cronache anche per essere il solo attore indiano ad aver ricevuto il più alto riconoscimento civile pakistano, il Nishan-e-Imtiaz. Nel corso della sua carriera da attore ha ricevuto numerosi riconoscimenti in India, tra cui il Dadasaheb Phalke Award, il principale premio nazionale in ambito artistico. In bacheca aveva messo anche un Padma Vibhushan. Aveva vinto per ben 8 volte il premio come miglior attore al Filmfare Awards, aggiudicandoselo in occasione dell'edizione inaugurale del 1954.

È morto Siddharth Shukla, la stella del cinema indiano stroncato da un infarto a 40 anni
È morto Siddharth Shukla, la stella del cinema indiano stroncato da un infarto a 40 anni
Morto Jean Paul Belmondo, la grande icona del cinema francese aveva 88 anni
Morto Jean Paul Belmondo, la grande icona del cinema francese aveva 88 anni
È morto l'attore Carlo Alighiero, fu protagonista in teatro, in tv e nel Cinema
È morto l'attore Carlo Alighiero, fu protagonista in teatro, in tv e nel Cinema
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni