22 Ottobre 2021
21:50

Morto l’attore Peter Scolari, star di Newhart e grande amico di Tom Hanks

Si è spento all’età di 66 anni l’attore americano Peter Scolari, che da anni lottava contro un cancro. Una carriera ricca di partecipazioni televisive, per cui ha vinto anche un Emmy Awards. Gli inizi nel mondo dello spettacolo sono stati accanto a Tom Hanks, con il quale ha stretto una solida e lunga amicizia.
A cura di Ilaria Costabile

È morto all'età di 66 anni, dopo una lunga battaglia contro il cancro, l'attore americano Peter Scolari. Protagonista tanto in tv quanto al cinema di titoli che hanno avuto un grande successo, si è spento nella giornata di venerdì 22 ottobre, come reso noto dalla sua agente Ellen Lubin Sanitsky. Nella sua carriera aveva lavorato con grandi nomi del cinema e vantava una solida amicizia con Tom Hanks, sin da quando erano ragazzi e muovevano i primi passi nel mondo dello spettacolo.

La carriera tra tv e teatro

Attore versatile e prolifico, Peter Scolari, aveva lavorato tanto in televisione prendendo parte a dei progetti che poi sono diventati famosi non solo in America, ma anche oltre oceano, senza mai abbandonare il primo amore: quello per il teatro, come dimostrano le sue partecipazioni a Broadway. Nel 2016 ha vinto anche un Emmy Awards per la sua interpretazione di Tad Horvath, il padre di Hannah nella serie Girls. La vittoria arriva dopo ben tre candidature per il prestigioso premio, che si sono succeduta dal 1987 al 1989, quando ha ricevuto la nomination come miglior attore non protagonista per il ruolo di Michael Harris in Newhart, la commedia della CBS ideata e diretta da Bob Newhart. Nonostante la malattia, però, Scolari ha lavorato fino a pochi mesi fa, ed è apparso spesso nella seconda stagione di Evil, conclusasi da poco, nei panni del vescovo Thomas Marx.

L'inizio con Tom Hanks

Il suo primo successo fu quello nella serie Bosom Buddies che andò in onda solo per due stagioni sulla ABC, ma ebbe il merito di lanciare la carriera sia di Scolari che di Tom Hanks, che interpretavano rispettivamente Henry e Kip. I due lavoravano in un'agenzia pubblicitaria, ma per risparmiare qualche soldo decidono di travestirsi da donne per accedere ad una residenza solamente femminile, innescando una serie di dinamiche divertenti. Per non perdere l'occasione di flirtare con le ragazze presenti sul posto, infatti, fingono di essere i due fratelli Buffy (Hanks) e Hildegard (Scolari). Da quel momento la loro amicizia divenne assai solida, tanto che l'attore fu ingaggiato anche da Hanks nel suo debutto teatrale nello spettacolo That Thing You Do!

È morto Edward Asner, attore in Up e in Cobra Kai
È morto Edward Asner, attore in Up e in Cobra Kai
Morto l'attore Jay Pickett, il decesso sul set a soli 60 anni
Morto l'attore Jay Pickett, il decesso sul set a soli 60 anni
È morto Elio Pandolfi, l'attore aveva 95 anni: doppiatore di Stanlio e dei film Disney
È morto Elio Pandolfi, l'attore aveva 95 anni: doppiatore di Stanlio e dei film Disney
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni