219 CONDIVISIONI
18 Maggio 2016
10:46

Morto Lino Toffolo, l’attore e cantautore ha avuto un infarto

L’attore, cantautore e comico, nato a Murano aveva 81 anni. Ricoverato pochi giorni fa per una frattura, è morto in casa sua per un infarto, tra le braccia di sua figlia Anna. Oltre alla musica e al cabaret ha partecipato ad alcuni dei più celebri titoli del cinema italiano con Fellini, Monicelli e Dino Risi.
A cura di Andrea Parrella
219 CONDIVISIONI

Morto Lino Toffolo all'età di 81 anni. La triste notizia della scomparsa dell'attore nato a Murano, 81 anni, è giunta in mattinata dal Corriere del Veneto. Il cantautore e comico veneto è morto questa notte in casa in seguito a un infarto. Era stato ricoverato in ospedale a Venezia per la frattura di un braccio e la rottura di un paio di costole a seguito di una caduta, ma nella giornata di martedì eri era tornato a casa dopo che i controlli avevano evidenziato una buona condizione fisica. Durante la serata, dopo cena, come racconta la figlia Anna, si è accasciato morendo, di fatto, fra le sue braccia. Oltre alla sua carriera artistica Toffolo, volto noto della tv e del cinema italiano con un riconosciuto ruolo da caratterista, era anche uno storico collaboratore del Gazzettino.

La carriera di Lino Toffolo

Lino Toffolo mostra le sue prime inclinazioni negli anni '60. Si mette in luce come attore nella Compagnia dei Delfini di Venezia, della quale farà parte dal 1960 al 1965: per la compagnia compone anche le musiche di scena, mostrando anche le sue qualità in questo senso. Negli stessi anni fa le sue prime apparizioni nel tempio del cabaret milanese, il Derby, un luogo che ha dato i natali ad alcuni dei volti comici più noti della storia dello spettacolo italiano degli ultimi decenni. Qui conosce personaggi come Enzo Jannacci, Bruno Lauzi, Franco Nebbia, Cochi e Renato, Felice Andreasi, con i quali stringerà un sodalizio artistico fortunatissimo e proficuo. Di pari passo va avanti la sua carriera musicale, che lo vede pubblicare dischi e partecipare a tournée straniere con altri esponenti della scena musicale folk italiana come Gabriella Ferri e Caterina Bueno. La sua attività musicale è stata costante fino agli anni Ottanta, per poi interrompersi per un lungo periodo, prima del ritorno nel 1999.

Lino Toffolo al cinema con Monicelli, Fellini e Risi

Lino Toffolo, seppur con ruoli secondari, ha avuto anche una frequentazione di lungo corso col cinema. Il debutto arriva proprio negli anni in cui sta avendo maggiore visibilità come cantautore e cabarettista, ovvero nel 1968, con il film Chimera, diretto da Ettore Maria Fizzarotti. Seguono ruoli in pellicole dirette dai più grandi registi italiani come Federico Fellini (I Vitelloni) Mario Monicelli (L'armata Brancaleone) e Dino Risi (Telefoni Bianchi), oltre che partecipazioni a film con personaggi iconici di quegli anni, su tutti Celentano (Yupii Du). In totale sono circa ventisei i film all'attivo, sottolineando la partecipazione ad alcuni dei titoli più celebri della storia del cinema nostrano. Toffolo ha lavorato anche in televisione ad alcuni sceneggiati, collaborando soprattutto con Luca Manfredi, oltre ad aver partecipato a molte operazioni teatrali, essendo il palco il suo luogo naturale.

L'ultimo post su Facebook

Lino Toffolo commentava i fatti di cronaca e costume sul Gazzettino, con una consueta rubrica domenicale chiamata "il DomenicaLino". Ma il comico e attore utilizzava anche Facebook per dire la sua. L'ultimo post è del 9 maggio scorso, quando con la sua abituale verve in salsa veneta aveva commentato la nuova moda dei selfie sui binari.

219 CONDIVISIONI
Le foto più belle di Lino Toffolo
Le foto più belle di Lino Toffolo
26.177 di Spettacolo Fanpage
Renato Pozzetto in lacrime al funerale di Lino Toffolo: "Siamo cresciuti insieme"
Renato Pozzetto in lacrime al funerale di Lino Toffolo: "Siamo cresciuti insieme"
Lino Toffolo al teatro in "Lei chi è?" (2012)
Lino Toffolo al teatro in "Lei chi è?" (2012)
461 di videoreporter
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni