16 Giugno 2021
16:52

Nastro d’argento Europeo a Colin Firth: “Per lo stile speciale di un attore eclettico ed elegante”

È stato insignito del Nastro d’Argento Europeo 2021 l’attore inglese Colin Firth. Il direttivo dei giornalisti cinematografici ha individuato nel divo un interprete “eclettico ed elegante che continua a regalare al pubblico internazionale interpretazioni di grande intensità”, come si legge nella motivazione a corredo del premio.
A cura di Ilaria Costabile

Si avvicina una delle cerimonie più importanti per il cinema italiano, si tratta dei Nastri d'Argento, la cui edizione quest'anno si svolge in presenza dopo lo scorso anno rimandata a causa dell'emergenza sanitaria. Tra i premi assegnati dai giornalisti cinematografici c'è anche il Nastro d'Argento Europeo di cui quest'anno è stato insignito Colin Firth.

Perché è stato premiato di Colin Firth

È senza dubbio uno degli attori più amati e apprezzati del cinema internazionale, un interprete versatile capace di distinguersi in ruoli drammatici, ma anche più comici e sarcastici. Nella motivazione che accompagna il premio si legge: "un riconoscimento allo stile speciale di un attore eclettico ed elegante che continua a regalare al pubblico internazionale interpretazioni di grande intensità teatrale e successi popolari in una carriera siglata da un protagonismo di eccellenza nel cinema d’autore come nella commedia". A commentare la scelta del direttivo nazionale dei giornalisti cinematografici è Laura Delli Colli, la quale ha dichiarato:

È una scelta che premia l’eccellenza del suo talento come la semplicità e, insieme, la sua splendida professionalità sia quando si tratti di affrontare l’impegno dei classici, a volte più vicini al teatro che al cinema, che la leggerezza della commedia, un genere al quale Colin Firth regala immancabilmente il suo irresistibile ‘tocco’ british” 

Un riconoscimento ai grandi nomi del cinema

In oltre trent'anni dalla prima cerimonia dei Nastri d'argento, premio voluto dai giornalisti cinematografici italiani, tanti sono gli attori e le personalità del cinema che sono state insignite di questo riconoscimento. Lo scorso anno, e per due volte di seguito, è stato Pedro Almodovar a ricevere il premio, ma tanti altri esponenti della settima arte ne sono stati insigniti: da Roman Polanski a Claudia Cardinale, da Philip Noiret a  Juliette Binoche.

Renato Pozzetto vince il Nastro d'Argento speciale per il film di Pupi Avati
Renato Pozzetto vince il Nastro d'Argento speciale per il film di Pupi Avati
Laura Pausini ha vinto il Nastro d'argento per la canzone "Io Sì"
Laura Pausini ha vinto il Nastro d'argento per la canzone "Io Sì"
David di Donatello Speciale 2021 a Diego Abatantuono: "Ironia e autoironia con grande umanità"
David di Donatello Speciale 2021 a Diego Abatantuono: "Ironia e autoironia con grande umanità"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni