Il regista Larry Charles, noto per le pellicole “Borat”(2006), “Bruno”(2009) e “Il dittatore”(2012) con Sacha Baron Cohen, finalmente atterra nei nostri cinema con la commedia “Io, Dio e Bin Laden”, con protagonista Nicolas Cage. Charles racconta la storia vera di Gary Brooks Faulkner (Cage), un uomo statunitense che, tra il 2002 e 2010, si è recato svariate volte in Pakistan per stanare e catturare il fondatore e leader di Al-Qaeda, Osama Bin Laden. E’ la storia, quindi, di un uomo pieno di passione che è diventato da senzatetto a sorta di supereroe arrivato a presenziare anche David Letterman Show.

Lo script di questo film satirico e politicamente scorretto è stato curato da Rajiv Joseph e Scott Rothman, con la supervisione dello stesso regista che ha dichiarato quanto segue:

Penso che si tratti decisamente di una commedia ma è anche satira. Ci sono un sacco di emozioni, suspense, ilarità, assurdità. Quello che cerco di fare con questi film è di renderli pieni di idee, nozioni e concetti a cui puoi ripensare dopo averli rivisti. Come un grande disco. Quando ascolti un grande disco, vuoi tornare indietro e ascoltarlo ancora e ancora e ancora e, nel corso degli anni, hai un rapporto diverso con esso, come una grande canzone di Bob Dylan.

La fotografia è di Anthony Hardwick mentre le musiche sono state composte dal grande David Newman. “Io, Dio e Bin Laden” sarà distribuito nelle nostre sale, da Koch Media, a partire dal prossimo 25 luglio.

La trama

Gary Faulkner è un ex-detenuto disoccupato che è andato sulle montagne del Pakistan, per ben 11 volte, per catturare Osama Bin Laden e consegnarlo alla giustizia. Più volte, ha detto che è stato spinto dalla convinzione che Dio in persona glielo avesse chiesto e, seguendolo nei suoi viaggi, incontrerà tantissimi strampalati personaggi tra cui alcuni suoi vecchi amici del Colorado, quelli nuovi del Pakistan, i nemici della CIA, fino a Dio e Osama in persona e tutti si faranno ispirare dalla sua forte personalità

Il cast

Il premio Oscar Nicolas Cage si è letteralmente trasformato per interpretare il folle Gary Faulkner e con lui ci sono anche lo strampalato Russell Brand (Dio), visto in “Rock of Ages”(2012) e “Paradise”(2013) e Wendi McLendon-Covey (Marci Mitchell), nota per la serie “Reno 911!” e per le pellicole “La guerra dei sessi”(2014), “Natale con i tuoi”(2014) e “The Silent Man”(2017). Il resto del cast è composto da: Rainn Wilson (agente Simons), Russell Brand (Dio), Denis O'Hare (agente Doss), Paul Scheer (Pickles), Adrian Martinez (attore), Matthew Modine (dott. Rose) e Will Sasso (Roy).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Nel film le immagini dell’ex Presidente Obama che annunciava la morte di Bin Laden sono reali.

2. Il titolo originale del film è “Army Of One” che riprende lo slogan usato per il reclutamento dei soldati americani tra il 2001 e 2006.

3. Per Nicolas Cage, “Io, Dio e Bin Laden” è l’82esima pellicola girata per il grande schermo.