11 Dicembre 2013
11:45

Nino Castelnuovo morto. Ma è solo una bufala

L’attore 77enne è stato annunciato come morto in occasione di una cerimonia al Campidoglio. “Mi hanno chiamato centinaia di persone, ma io sono ancora vivo”
A cura di Andrea Parrella

Di questi tempi le bufale si inseguono, fanno a gara per giungere una prima dell'altra. Nell'ultimo mese abbiamo visto morire Tullio De Piscopo (che ha dovuto realizzare un video in cui suona la batteria per dimostrare d'essere ancora vivo), oppure rapinato Alessandro Siani a Caserta, ferito proprio a causa della rapina, quando lui nemmeno si trovava in Campania quel giorno. Ieri, tramite una metodica differente, è giunta un'altra notizia che aveva inferto al mondo dello spettacolo un duro colpo: la morte di Nino Castelnuovo. E' accaduto ieri, in occasione di una cerimonia di premiazione al Campidoglio, dove dovevano essere premiati Pippo Baudo e Kim Rossi Stuart.

L'arduo compito di dare la notizia al pubblico è stata lasua amica Paola Pitagora, che si trovava appunto alla cerimonia, con la responsabilità della consegna dei premi. Formicola è stato raggiunto al telefono da "Il Messaggero" e, ironizzando sulla questione ("Castelnuovo è vivo! Senza più coglioni, ma vivo!"), ha spiegato come sarebbe andata ieri: "A dirlo a Paola sarebbe stato Pippo Baudo che a sua volta lo avrebbe saputo da un attore incontrato all'evento. Mi hanno detto che dopo l'annuncio si sono tutti alzati in piedi ad appaludire, ma che applaudi?". Castelnuovo naturalmente ha preso la cosa con spirito: "E' incredibile, mi ha chiamato un milione di persone, ma ogni tanto queste cose succedono nel mondo dello spettacolo… vabbeh, pare porti bene".

La carriera di Castelnuovo lo ha visto interpretare ruoli d'attore importanti per il pubblico televisivo italiano, come quello di Renzo Tramaglino nello sceneggiato televisivo de "I promessi sposi" sul finire degli anni '60 in Rai. Ma se questo non bastasse, Castelnuovo è stat il primo a rendere l'olio Cuore celebre per i salti degli steccati nello spot. Ha 77 anni, e a quanto pare, al momento, non ha alcuna intenzione di morire.

È morto Nino Battaglia, giornalista e volto storico del Tg regione Piemonte
È morto Nino Battaglia, giornalista e volto storico del Tg regione Piemonte
"Sto fresco e tosto", Nino D'Angelo smentisce la bufala sul suo stato di salute
"Jerry Cala è morto", l'attore smentisce la bufala e partecipa a Domenica In
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni