12 Dicembre 2012
13:41

Oblivion, Tom Cruise ritorna in azione in un kolossal sci-fi

Tom Cruise è il protagonista di uno tra gli eventi cinematografici più attesi del 2013, il kolossal fantascientifico dal regista di Tron: Legacy e dal visionario produttore de L’Alba Del Pianeta Delle Scimmie.
A cura di Aureliano Verità
Oblivion

Tom Cruise è il protagonista di Oblivion, uno tra i film più attesi della prossima stagione, il kolossal fantascientifico diretto da Joseph Kosinski, per il quale sono stati spesi più di 140 milioni di dollari, che arriverà nei cinema italiani il prossimo 11 aprile 2013. La pellicola vanta un cast stellare, da Cruise stesso, fino a Morgan Freeman e Olga Kurylenko. Le riprese del lungometraggio hanno avuto luogo negli Stati Uniti tra la California e la Louisiana ma anche l’Europa ha preso parte al set del film, con qualche scena girata a Reykjavík (in Islanda), il tutto girato con una sorprendente risoluzione digitale 4K.

La trama

Oblivion - Tom Cruise

In uno spettacolare pianeta Terra del futuro che si è evoluto fino a diventare irriconoscibile, un uomo si confronta col passato che lo porterà ad affrontare un viaggio di redenzione e ricerca mentre si batterà per salvare l'umanità. Jack Harper (Cruise) è uno degli ultimi riparatori di droni operanti sulla Terra, parte di una massiccia operazione per estrarre risorse vitali. Dopo decenni di guerra contro una terrificante minaccia conosciuta come Scavs, la missione di Jack è quasi terminata. Vivendo e perlustrando gli straordinari cieli da migliaia di metri d'altezza, la sua esistenza crolla quando salva una bella straniera da uno spacecraft precipitato. Il suo arrivo innesca una serie di eventi che lo costringono a mettere in questione tutto ciò che conosceva e mettono nelle sue mani il destino dell'umanità.

Il cast

Oblivion 2

La prima protagonista femminile scritturata inizialmente fu Jessica Chastain, scelta tra tante attrici, tra cui Olivia Wilde, Noomi Rapace e Mary Elizabeth Winstead ma successivamente alla rinuncia da parte dell’attrice, che dovette abbandonare il progetto per altri impegni lavorativi, è stata scelta per quel ruolo l’attrice russa Olga Kurylenko. Per il secondo ruolo femminile erano state prese in considerazione Diane Kruger, Hayley Atwell e Kate Beckinsale ma anche in questo caso, la scelta è ricaduta su una quarta attrice, il premio Oscar Melissa Leo, affiancata nel film da un attore del calibro di Morgan Freeman, anch’egli premiato dall’Academy.

Pacific Rim: l'apocalittico sci-fi di Guillermo Del Toro
Pacific Rim: l'apocalittico sci-fi di Guillermo Del Toro
Tom Cruise con Oblivion sfonda ai box office
Tom Cruise con Oblivion sfonda ai box office
CineMust – I film da non perdere in uscita l’11 aprile
CineMust – I film da non perdere in uscita l’11 aprile
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni