14 Gennaio 2013
12:30

Paolo Virzì annuncia le novità del Torino Film Festival

Il neo-direttore della kermesse torinese ha annunciato di voler portare i grandi film europei campioni d’incassi e Twitta l’inizio dei lavori.
A cura di Aureliano Verità
Paolo Virzì

Il regista di “Caterina va in città” è stato scelto come successore di Gianni Amelio per la direzione artistica del Torino Film Festival che si terrà dal 22 al 30 novembre 2013. Inizialmente era stato indicato Gabriele Salvatores, quale papabile direttore del Festival piemontese ma dopo la rinuncia del Premio Oscar, le preferenze si sono rivolte all’unanimità verso Virzì. Il cineasta di Livorno, che nel 2010 a Taormina aveva ricevuto il Nastro d'Argento, premio assegnato dalla stampa cinematografica, come regista del miglior film dell'anno per “La prima cosa bella” ha iniziato a pieno ritmo i lavori per il Festival insieme ai suoi collaboratori e annuncia tramite Twitter che la ricerca dei titoli da portare in Concorso è appena iniziata:

 
E in un’intervista rilasciata a La Stampa Nord Ovest, ha dichiarato di voler portare grandi nomi del panorama europeo, autori di film particolarmente fortunati anche ai botteghini:

Basta con questa guerra delle date, noi siamo un'altra cosa e abbiamo un'identità che può fare a meno della smania per il calendario. Insomma, possiamo andare decisamente oltre. Sarà un festival che mescolerà alto e basso, leggero e pesante. Ho intenzione di portare al TFF i film europei campioni di incassi. Sarà una sezione che potrebbe chiamarsi EuroPop e che racchiuderà quei successi che sono finiti al top della classifica magari in Inghilterra e Germania e che noi rischieremmo di non vedere mai nella vita. Potrei arrivare a estendere la scelta al resto del mondo. Vorrei fare una retrospettiva dedicata alla New Hollywood e dedicare una sezione alle ultime stagioni del cinema italiano. Intanto posso garantire che di sorprese ce ne saranno tante.

Paolo Virzì è il nuovo direttore del Torino Film Festival
Paolo Virzì è il nuovo direttore del Torino Film Festival
Al via le riprese de
Al via le riprese de "Il Capitale Umano", nuovo film di Paolo Virzì
Colin Firth in crisi d’identità al Torino Film Festival
Colin Firth in crisi d’identità al Torino Film Festival
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni