11 Maggio 2013
11:09

“Post Tenebras Lux”, il nuovo e controverso film di Carlos Reygadas

La figura di Satana al centro della nuova pellicola del messicano Carlos Reygadas, presentata in Concorso al Festival di Cannes 2012.
A cura di Aureliano Verità

Arriva nelle sale italiane il 16 Maggio il film che allo scorso Festival del Cinema di Cannes ha fatto aggiudicare la Palma d'Oro per la Miglior Regia al regista messicano Carlos Reygadas. La storia a metà tra il drammatico e l'horror psicologico, ci racconta di una famiglia che perseguitata da diversi problemi decide di spostarsi da Città del Messico in una più tranquilla cittadina di campagna. Per quanto Reygadas sia uno degli esponenti del “world cinema” che in ambito dei Festival riesce sempre a dividere critica e giurie, pur riscuotendo anche riconoscimenti importanti, in questo caso, il regista spesso accostato a Malick per stile, non riesce a centrare la buona riuscita del progetto, ricadendo in un film altamente autoreferenziale.

La trama

Juan, sua moglie Olivia e i loro due figli piccoli hanno deciso di lasciare Città del Messico per andare a vivere in tranquillità in campagna. I quattro però hanno dei gravi problemi di convivenza e il padre, in particolare, non riesce a controllare una forma di violenza che esercita su uno dei suoi cani. Il rapporto dei due coniugi con la realtà di campagna non è di certo buono e l'integrazione è difficile fino al momento di peggiorare ancora di più quando Juan scopre del tutto casualmente che una persona di cui si fidava sta per svaligiargli la casa.a. I quattro però hanno dei gravi problemi di convivenza e il padre, in particolare, non riesce a controllare una forma di violenza che esercita su uno dei suoi cani. Il rapporto dei due coniugi con la realtà di campagna non è di certo buono e l'integrazione è difficile fino al momento di peggiorare ancora di più quando Juan scopre del tutto casualmente che una persona di cui si fidava sta per svaligiargli la casa.

Il cast

Il film è interpretato da Adolfo Jiménez Castro che ritroviamo nel ruolo del padre Juan e che esordisce sul grande schermo proprio nel film di Reygadas, che arriverà nelle sale italiane a partire dal prossimo giovedì 16 maggio. Oltre a lui anche Nathalia Acevedo nel ruolo di Natalia, Willebaldo Torres in quello di El Siete, Eleazar Reygadas nei panni di Eleazar e Rut Reygadas nel ruolo omonimo di Rut.

CineMust – I film da non perdere in uscita il 16 maggio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 16 maggio
Doctor Strange 2, quante scene post credit ci sono nel film e qual è la loro spiegazione
Doctor Strange 2, quante scene post credit ci sono nel film e qual è la loro spiegazione
Thor: Love and Thunder, quante scene post credit ci sono nel film e qual è la loro spiegazione
Thor: Love and Thunder, quante scene post credit ci sono nel film e qual è la loro spiegazione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni