30 Settembre 2013
19:03

Quando il cinema scartava Scarlett Johansson

L’attrice americana ha raccontato dei suoi insuccessi di inizio carriera : “Ero al 1080esimo posto ai test della scuola di cinema di New York”. Poi la sua carriera ha detto qualcosa di diverso.
A cura di Andrea Parrella

Scarlett Johansson non è propriamente quella che si potrebbe definire una studentessa provetto, e di certo la sua carriera non era cominciata con i migliori auspici, ma forse l'evoluzione e risultati riportati quest'oggi dimostrano che l'impegno e la voglia abbiano avuto la meglio sugli altri fattori. L'attrice stessa dichiara infatti che di era ritrovata al 1080 posto dei test di ammissione alla scuola di cinema di New York. Per lei la motivazione è da far risalire alle mancate risposte a metà domande di matematica; ma questo non fu il solo fallimento dei suoi esordi: non riuscì infatti  neppure ad entrare alla New York Film University e di aver sopportato anche la delusione per essere stata rimbalzata anche dall'agente di un compagno di classe di suo fratello.

Insomma, tutti insuccessi che difficilmente si penserebbe possano risalire al nome di una delle più note e splendenti attrici della nostra contemporaneità, esemplificazione nuda e cruda del concetto di diva, così come non se ne vedevano da anni (letteralmente divina sul red carpet a Venezia 70), Scarlett non ha certo avuto un inizio di carriera semplice. A partire dai 9 anni ha iniziato a fare cinema, lentamente, crescendo poco a poco, prima di ottenere i primi riconoscimenti da parte della critica, tra i primi quello per la sua interpretazione ne L'uomo che sussurrava ai cavalli.

Il red carpet di Scarlett Johansson
Il red carpet di Scarlett Johansson
26.128 di Cultura Fanpage
Scarlett Johansson bacia Captain America, ecco il video
Scarlett Johansson bacia Captain America, ecco il video
Scarlett Johansson: un'aliena tra la gente in
Scarlett Johansson: un'aliena tra la gente in "under the skin"
6.966 di Cultura Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni