5 Settembre 2013
17:36

Ryan Gosling rifiutò il ruolo di Christian in “50 sfumature”

Non è più un mistero che Ryan Gosling disse di no quando gli fu offerto il ruolo da protagonista nel film ispirato alla trilogia. Gosling trovò il progetto “poco interessante”, e scartò il copione dopo averlo visionato.
A cura di Laura Balbi

Gli interpreti di "50 sfumature" sono ormai stati stabiliti, con il malcontento dei fan ma Charlie Hunnam e Dakota Jhonson saranno rispettivamente Christian Grey e Anastasia Steele. Di sicuro non ci sarebbero state 7000 mila firme in poche ore sul sito Change.org se il ruolo da protagonista fosse stato affidato a uno dei super favoriti il bel Ryan Gosling. Secondo quanto afferma "Hollywood Reporter" Gosling sarebbe stato tra i favoriti da parte della produzione, ma dopo una corte di alcuni mesi avrebbe rifiutato perché non interessato al progetto.

Dopo una rapida lettura del copione l'attore avrebbe preferito virare la sua attenzione su altro, ma a quanto pare non è stato il solo a rifiutare di vestire i panni da dominatore erotico. Tra i papabili Christian Grey ci sarebbe stato anche Garrett Hedlung e la star inglese Christian Cooke. Tanti volti nel ruolo del protagonista ma nulla di fatto, a questo punto potrebbe anche trattarsi di una seconda scelta quella ricaduta su Charlie Hunnam.

Christian Grey, i 16 attori candidati al ruolo. Il più quotato è Ryan Gosling
Christian Grey, i 16 attori candidati al ruolo. Il più quotato è Ryan Gosling
Garrett Hedlund non sarà Christian in 50 Sfumature: "Ruolo troppo impegnativo"
Garrett Hedlund non sarà Christian in 50 Sfumature: "Ruolo troppo impegnativo"
Charlie Hunnam non sarà Christian Grey, rimpiazzato in "50 Sfumature di grigio"
Charlie Hunnam non sarà Christian Grey, rimpiazzato in "50 Sfumature di grigio"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni