1 CONDIVISIONI

Sakineh lapidazione: Javier Bardem aderisce all’appello per salvare la donna iraniana

Javier Bardem aderisce all’appello dei figli di Sakineh Mohammadi Ashtiani attraverso Aki International per salvare la donna dalla lapidazione in Iran.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fernanda Pica
1 CONDIVISIONI
sakineh: javier bardem aderisce all'appello per salvarla

Javier Bardem, il noto attore spagnolo ha aderito all'appello lanciato dai figli di Sakineh Mohammadi Ashtiani attraverso Aki International, affinché la donna venga salvata dalla terribile e ingiusta pena della lapidazione, a cui il governo iraniano l'ha sottoposta.

L'attore spagnolo che si trova ora a Roma per l'anteprima europea del suo nuovo film "Mangia prega ama" con Julia Roberts, ha dichiarato in un'intervista la sua posizione nei confronti della vicenda di Sakineh: "Ritengo sia giustissimo aderire all'appello di Aki per Sakineh. Se ne sta parlando in tutto il mondo, e qualsiasi sano approccio che sia utile contro la violenza è un ottimo esempio da seguire" e aggiunge "La storia di questa donna ha bisogno di attenzione e supporto da parte di tutte le persone di buon cuore".

Infine, Javier Bardem in attesa di un figlio da Penelope Cruz, conclude: "Tutti coloro che non hanno la possibilità di essere sotto i riflettori non hanno l'attenzione dei media, dei giornali, non devono essere dimenticati. Purtroppo succede a tante persone".

Fernanda Pica

1 CONDIVISIONI
Penelope Cruz incinta di Javier Bardem
Penelope Cruz incinta di Javier Bardem
Penelope Cruz: foto col pancione insieme a Javier Bardem
Penelope Cruz: foto col pancione insieme a Javier Bardem
Penelope Cruz è incinta di 4 mesi poco dopo il matrimonio con Javier Bardem
Penelope Cruz è incinta di 4 mesi poco dopo il matrimonio con Javier Bardem
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views