L'abbiamo vista divenire protagonista di uno degli esperimenti più importanti realizzati negli ultimi tempi dall'ESA, l'agenzia spaziale europea, e certamente Samantaha Cristoforetti, grazie al lungo periodo di tempo trascorso nello spazio, ha acquisito una notorietà impressionante, sia da un punto di vista strettamente mediatico, sia per quanto riguarda l'aspetto del valore scientifico e istituzionale che il personaggio ha acquisito presso le istituzioni. Samantha Cristoforetti è certamente un'eccellenza italiana e, nel corso delle settimane trascorse nello spazio ha anche dimostrato di saper aver a che fare con il pubblico, partecipando a programmi televisivi, conferenze stampa e interviste via satellite assolutamente impensabili, nelle quali il suo sorriso, l'entusiamo e l'educazione l'hanno resa un personaggio assolutamente straordinario.

Lo sa bene Fabio Fazio, che ha avuto modo di intervistarla a Che Tempo che Fa, lo sa bene il presidente Renzi, che ha svolto con lei un incontro interstellare, così si oserebbe definirlo. E se è vero che la celebrità in questi casi non può che essere esplosiva, c'è qualcuno che vrrebbe coglierla al volo, per sfruttarne l'effetto. Nelle ultime ore infatti, si sono fatte insistenti le voci di una possibile partecipazione della Cristoforetti al prossimo episodio della saga di Star Trek. In fondo, a pensarci, non potrebbe esservi contesto più propizio per un suo esordio cinematografico. L'astronauta e scienziata infatti, sarebbe stata contattata per una piccola parte in "Axanar", prossimo film della saga di Star Trek alla quale, la Cristoforetti, è per forza di cose fortemente appassionata. Motivo per il quale è stata contattata. Al momento no c'è alcuna certezza, ma il film, le cui riprese cominceranno nel 2016, potrebbe verosimilmente annoverare una concreta astronauta nel cast.