Nick Fury ha scelto di vedere "Avengers: Endgame" in una sala di Trieste e la relativa foto, manco a dirlo, è diventata virale sui social. L'attore Samuel L. Jackson si è fatto fotografare davanti al Cinema Ambasciatori, dove ha scelto di vedere l'ultimo capitolo della saga Marvel.  "Grazie tante per la calorosa accoglienza e per esservi presi cura di noi alla proiezione!", ha scritto il divo hollywoodiano. Il post ha scatenato una miriade di like e commenti.

Perché Samuel L. Jackson è a Trieste

Che ci fa Samuel L. Jackson in Italia? L'attore adora il nostro Paese, dov'è stato in vacanza l'estate scorsa (peccato che qualcuno lo scambiò inspiegabilmente per un profugo), ma in questo caso ci è venuto per lavoro. Sta infatti girando "The Hitman's Wife's Bodyguard", sequel di "Come ti ammazzo il bodyguard", che tra le location delle riprese prevede proprio Trieste (dal Porto Vecchio al castello di Miramare). Il film, con Salma Hayek, Ryan Reynolds, Antonio Banderas e Morgan Freeman, uscirà nelle sale nel 2020.

Quanto ha incassato Avengers: Endgame

Intanto, "Avengers: Endgame" è già il fenomeno cinematografico della stagione, nonché il film con l'incasso più alto dell'anno solare 2019. Dopo un esordio eccezionale, secondo solo al record di Checco Zalone con "Quo Vado", i dati Cinetel alla data di oggi, 28 aprile, parlano di un totale di 14.690.532 euro totalizzati in pochi giorni (il film è uscito il 24 aprile), con 1.915.428 spettatori. In tutto il mondo, "Endgame" ha incassato 643.700.000 dollari, di cui 156.700.000 negli Usa e 487.000.000 in tutto il mondo (dati dal sito Box Office Mojo riferiti al 26 aprile).