25 Dicembre 2014
15:23

Adam Sandler, Johnny Depp e Tom Hanks sono gli attori “troppo pagati” del 2014

Adam Sandler si conferma per il secondo anno consecutivo l’attore più pagato che rende meno al sistema hollywoodiano. Alle sue spalle due pazzi da novanta come Johnny Depp e Tom Hanks.

È passato un anno, ma non è cambiata la testa della classifica degli attori strapagati dell'anno. Come successe nel 2013, anche in questo 2014 è Adam Sandler a mantenere la testa. La classifica, stilata da Forbes, valuta il ritorno economico che ciascun attore dà al sistema, tenendo conto degli ultimi 3 film girati. Insomma, quanto guadagna la produzione per ogni dollaro speso? Troppo poco se si guarda alle ultime tre pellicole dell'attore americano, il quale, nonostante il buon successo di "Un weekend da bamboccioni 2", Sandler paga lo scotto dei flop dei due film precedenti "Jack e Jill" e "Indovina perché ti odio": "Stimiamo che per ogni dollaro guadagnato da Sandler, ne restituisca una media di 3,20" dice la rivista che sottolinea, però, come questo primo posto non infici molto la carriera dell'attore, il quale ha appena firmato con Netflix un contratto per quattro film esclusivi da mandare in onda sull'esclusivo servizio di streaming. Netflix, infatti, non bada tanto ai risultati nelle sale, quanto, piuttosto, ai dati del servizio che dicono che i film dell'attore sono tra i più ricercati dal suo pubblico.

Una classifica, quella di Forbes, che si compone di attori di fama internazionale; il secondo posto, infatti, è occupato da Johnny Depp che restituisce 4,10 dollari per ognuno guadagnato. I successi passati dell'attore, dtra cui "I Pirati dei Caraibi" e "Alice in Wonderland", dove faceva la parte del Cappellaio Matto, gli hanno permesso di mettere da parte un buon credito con Hollywood, benché ultimamente le sue ultime produzioni non abbiano avuto il successo sperato. I recenti flop di "The Lone Ranger" e "Dark Shadows", infatti, lo hanno portato dritto dritto al secondo posto di questa classifica, seguito da un altro pezzo da novanta di Hollywood. A chiudere il podio, infatti, c'è Ben Stiller, i cui ultimi film hanno retituito, per ogni dollaro investito, 4,80. L'attore, infatti, nonostante il buon risultato de "La vita segreta di Walter Mitty", l'attore paga il risultato non ottimo di "Vicini del terzo tipo" e "Tower Heist – Colpo ad alto livello", in attesa di capire quanto farà il seguito di "Una notte al Museo", uscito troppo tardi per essere conteggiato e comunque partito con i guadagni più bassi della serie.

Nella top 5 degli attori strapagati risultano anche due nomi di cui non ci si aspettava l'alta posizione in classifica: Channing Tatum e Sandra Bullock, ripettivamente con 6,70 e 9 dollari restituiti per ogni dollaro speso.

Le foto di Johnny Depp
Le foto di Johnny Depp
937.218 di Spettacolo Fanpage
"Johnny Depp e Amber Heard in crisi: lei è preoccupata perché lui beve troppo"
"Un selfie con Tom Hanks", la storia di un tassista di New York
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni