Si chiama "Scappo a casa" e la sua uscita nelle sale cinematografiche italiane è prevista per il 21 marzo 2019. La commedia diretta dal regista e sceneggiatore Enrico Landi e distribuita da Medusa Film, vede come protagonista Aldo Baglio in una veste inedita, per la prima volta non accompagnato dagli storici compagni di palcoscenico Giovanni Storti e Giacomo Poretti. Accanto a lui ci sono Jacky Ido, Fatou N’Diay e Hassani Shapi, con la partecipazione straordinaria dell’attrice e comica milanese Angela Finocchiaro.

La trama di Scappo a casa

La trama ruota intorno alle rocambolesche avventure di Michele, un uomo il cui unico obiettivo di vita è apparire. Michele cerca con tutto se stesso, quasi ossessivamente, di far colpo sulle belle donne attraverso l'ostentazione di ricchezza e lussi. È un assiduo frequentatore dei social network, che gli permettono di alterare la propria immagine e di diffondere quella a lui desiderata. Conduce una vita superficiale che lo costringe alla solitudine e che lo rende intollerante a qualunque forma di diversità: se non sei un italianissimo maschio alfa abbronzato, con capelli foltissimi e fisico palestrato, se non frequenti donne bellissime e non hai un Rolex e una macchina di lusso, sei disprezzabile e da allontanare come la peste. Ingabbiato in pregiudizi e cliché, la vita però gli riserverà una bella vendetta. Un viaggio a Budapest per questioni lavorative lo porterà a vivere incidenti tragicomici da cui scaturiranno incontri bizzarri ed impreviste avventure che gli cambieranno per sempre la vita. Scappo a casa è una storia di incroci inaspettati e sentimenti fortissimi, raccontata attraverso la grande comicità e la stralunata delicatezza umoristica che caratterizzano da sempre la vena esilarante di Aldo.