26 Agosto 2013
22:46

“Sean Connery malato di Alzheimer”, ne è sicuro l’amico Michael Caine

Sean Connery potrebbe essere malato di Alzheimer. Ad affermarlo l’attore ed amico Michael Caine in un’intervista a un quotidiano tedesco.
A cura di Laura Balbi

Una rivelazione choc quella di Sir Michael Caine, il migliore amico e collega di Sean Connery che fa sapere della sua malattia. L'ex James Bond soffrirebbe di Alzheimer, ne è certo Caine che al tabloid tedesco "Bild am Sonntag" ha dichiarato: “Non ricorda più la sua vita”. Secondo l'attore l'amico "non avrebbe più il controllo dei suoi sensi" e sua moglie Micheline Roquebrune sta facendo di tutto per mantenere il massimo riserbo sulla questione. Connery, 83 anni, ha recitato nel suo ultimo film "La leggenda degli uomini straordinari" nell'ormai lontano 2003, e due anni fa si ritirò informalmente dai riflettori, dichiarando che non aveva più interesse a recitare. Secondo la versione di Michael Caine l'attore avrebbe serie difficoltà anche a trovare la strada di casa. Pare che da parte del portavoce di Sean Connery sia già pronta la smentita, precisando che il quotidiano tedesco ha frainteso le dichiarazioni di Caine.

Michael Caine smentisce tutto: “Connery non ha l’Alzheimer, è una str…...”
Michael Caine smentisce tutto: “Connery non ha l’Alzheimer, è una str…...”
Sean Connery arrestato?
Sean Connery arrestato? "Sì, se non si farà interrogare"
Michael Caine rivela: “Farò The Future, il nuovo film di Paolo Sorrentino”
Michael Caine rivela: “Farò The Future, il nuovo film di Paolo Sorrentino”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni