Sharon Stone ha mandato un videomessaggio agli operatori della Croce Rossa italiana per ringraziarli del servizio svolto durante l’emergenza coronavirus in Italia a rischio della vita. L’attrice hollywoodiana, che già nel 2018 aveva ricevuto la Medaglia d’Oro della Croce Rossa a Roma, ha realizzato un filmato destinato agli operatori: “Ciao, voglio salutare e ringraziare tutti gli operatori della Croce Rossa, che ho conosciuto di persona nel corso degli anni. Ora vedo immagini in cui voi entrate nelle case delle persone per portare fuori le vittime del coronavirus, vi guardo nelle ambulanze parlare con loro attraverso ‘tubi’ di plastica. Vedo il cuore che mettete nel vostro lavoro e sapendo che mettete le vostre vite a rischio per portare avanti la vostra missione”.

Il videomessaggio di Sharon Stone

Voglio soltanto dirvi quanto vi ammiro, quanto sono orgogliosa di voi che intervenite con competenza grazie alle vostre squadre” ha aggiunto l’attrice “Quanto significhi per me quello che fate, vi vedo svolgere il vostro servizio, svolgere il vostro servizio in silenzio, con diligenza, con tanta dignità e attenzione. Sono con voi, vi seguo, il mio cuore è con voi. Per favore andate avanti, angeli. Vi vedo Croce Rossa. Vi sento Croce Rossa. Vi sono riconoscente, operatori della Croce Rossa. Vi sono profondamente riconoscente, profondamente, profondamente grata. Sono incredibilmente orgogliosa e prego per voi ogni singolo istante del vostro servizio, ogni istante del vostro servizio. Che Dio vi benedica”.

L’attrice aderisce alla campagna #Istayhomefor

Sharon Stone è una delle attrici che ha aderito alla campagna di sensibilizzazione sociale #Istayhomefor, lanciata negli Stati Uniti per convincere i cittadini a restare a casa il più possibile per contenere il contagio da coronavirus. Proprio oggi l’attrice ha postato l’ultimo video da casa, nel 24esimo giorno dall’inizio della sua quarantena.