Sarà un Natale diverso, con coprifuoco e semi-isolamento che ci porterà a passare molto meno tempo nelle vie dello shopping e ai pranzi coi parenti e, probabilmente, molte più ore davanti alla tv. E allora, perché non essere pagati per farlo? Si segnala la curiosa iniziativa del sito Reviews.org, che offre un particolarissimo impiego retribuito con 2.500 dollari (ovvero circa 2mila euro): guardare 25 film di Natale entro 25 giorni.

Come candidarsi al lavoro

Per ottenere il posto, è necessario candidarsi entro il 4 dicembre, collegandosi al sito di Reviews. Solo una persona, il cui nome sarà annunciato il 7 dicembre, avrà l'onore di avere l'incarico, visionare i film e compilare un questionario finale. Otterrà, oltre al compenso, anche un anno di abbonamento streaming: "Potrai guardare 25 film delle vacanze a tua scelta in 25 giorni. (È un sogno che si avvera, lo sappiamo!) Non solo puoi guardare molti film mentre lavori da casa (non lo diremo al tuo capo) o con i bambini durante l'ora di cena, ma sarai pagato per questo! Vuoi essere pagato $ 2.500 e avere un anno di streaming su sette diversi servizi? Non avevamo dubbi". Le piattaforme, per la cronaca, sono Netflix, Hulu, Disney+, Amazon Prime, HBO Max, Apple TV+Hallmark e Movies Now.

I film di Natale da vedere

Ai cinefili italiani sarà già venuta l'acquolina in bocca. Purtroppo, dovranno rassegnarsi: nel nostro Paese non possiamo aspirare al posto, che riguarda solo persone maggiorenni che risiedono e possono lavorare negli Stati Uniti. Peccato, perché – oltre al lauto compenso – la possibilità di farsi una bella scorpacciata di titoli che riguardano il Natale o, più in generale, le Feste (Capodanno compreso) poteva essere un bel modo per chiudere questo infausto 2020. I film sono a scelta dello spettatore, ma Reviews consiglia una rosa di classicissimi tra cui Mamma ho perso l'aereo, Elf, Polar Express, National Lampoon’s Christmas Vacation, Miracolo sulla 34a strada, Harry ti presento Sally, Il diario di Bridget Jones.