Spider-Man 3D, i candidati al ruolo di peter parker per il reboot

Dovrebbe cominciare entro fine anno la produzione del nuovo Spider-Man, ovvero il reboot in 3D del film di Sam Raimi, che sarà diretto dall'indipendente Mark Webb e sceneggiato da James Wanderbilt (già autore dello script di Zodiac di Fincher). La storia tornerà indietro nel tempo, a quando il protagonista frequentava le scuole superiori e non era ancora stato morso dal ragno radioattivo.

La Columbia Pictures e la Sony annunceranno a breve il nome dell'attore che vestirà i panni di Peter Parker. Molti i candidati, per i quali si sono svolti gli screen test (che i produttori stanno esaminando) volti a selezionare il più idoneo. Tra i papabili, si segnalano Aaron Johnson (nella foto), Anton Yelchin, Logan Lerman (che sembrava il favorito fino a qualche settimana fa), Andrew Garfield, James Bell e Alden Ehnereich.

Chi sarà il fortunato? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Alessio Gradogna