Data di uscita: 26 agosto 2020
Durata: 150 minuti
Nazione: UK, USA
Genere: Spionaggio, Fantascienza, Action
Distribuzione: Warner Bros.
Regia: Christopher Nolan
Cast: John David Washington, Elizabeth Debicki, Robert Pattinson,  Michael Caine, Kenneth Branagh, Clémence Poésy, Fiona Dourif, Himesh Patel, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson

Dopo una lunga attesa e moltissimi rinvii a causa della pandemia da coronavirus, esce finalmente al cinema il film più chiacchierato dell'anno. "Tenet", ritorno di Christopher Nolan alle atmosfere spy e alla trama enigmatica in stile "Inception", è nelle sale italiane dal 26 agosto, prima che negli Usa. Grandi le aspettative sul blockbuster d'autore, il cui successo potrebbe fornire preziosi segnali sul futuro del cinema nel grande schermo. La sceneggiatura è a cura dello stesso Nolan, mentre il montaggio è di Jennifer Lame e le musiche di Ludwig Göransson.

La trama

Sono pochissime le informazioni circolate sulla trama di "Tenet" prima della sua uscita. La vicenda ruota intorno alla figura di un agente, che conosciamo come Il Protagonista, chiamato a una missione di spionaggio internazionale per salvare il mondo da una minaccia apocalittica, armato solo di una misteriosa parola: "Tenet". La sua missione lo porterà oltre la normale percezione del tempo.

Il cast

Il cast è guidato da John David Washington ("BlacKkKlansman") chiamato a impersonare Il Protagonista. Al suo fianco, Robert Pattinson nei panni di Neil ed Elizabeth Debicki (futura lady Diana in "The Crown", vista anche in "The Night Manager") in quelli di Kat. Completano il cast Kenneth Branagh (Andrei Sator), l'attore feticcio di Nolan Michael Caine (Michael Crosby), Aaron Taylor-Johnson (Ives), Clémence Poésy (Laura), Fiona Dourif (Wheeler), Andrew Howard (Stephen), Himesh Patel (Mahir), Wes Chatham (Sammy), Martin Donovan (Victor), Dimple Kapadia (Priya).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1-  John David Washington è il figlio del celebre attore due volte premio Oscar Denzel Washington.

2- “Tenet” è stato girato in sette diversi Paesi: Estonia, India, Danimarca, Italia, Norvegia, Regno Unito, Usa. Le riprese italiane si sono svolte sulla Costiera Amalfitana, a Ravello e Amalfi: tra le location, Villa Cimbrone e il Belmond Hotel Caruso. Sono state girate qui anche alcune scene ambientate in Vietnam.

3- La segretezza intorno alla trama è stata una costante della produzione. Robert Pattinson ha dichiarato che gli è stato permesso di leggere la sceneggiatura solo una volta, in una stanza chiusa negli studi della Warner Bros, mentre Michael Caine non ha avuto neppure il permesso di leggerla tutta. L'attore, nonostante la profonda amicizia con Nolan, ha affermato di non sapere precisamente di cosa parla il film. John David Washington ci ha messo cinque ore a leggerla tutta.

4- La produzione ha acquistato e poi fatto schiantare un vero aereo 747 in un hangar, senza utilizzo di effetti visivi o grafica computerizzata.

5- Si tratta del primo film di Nolan senza le musiche di Hans Zimmer da "The Prestige". Colpa di "Dune": Zimmer ha dovuto dare forfait perché già impegnato con il film di Denis Villeneuve.

6- Il respiro di Christopher Nolan è stato registrato e inserito nella colonna sonora usata nelle sequenze con il cattivo interpretato da Kenneth Branagh.

7- La parola "Tenet" deriva presumibilmente dal Quadrato del Sator, una ricorrente iscrizione latina costituita dalle cinque parole  SATOR, AREPO, TENET, OPERA e ROTAS.

8-Il superyacht di lusso che si vede nel film è noto come Planet Nine. Misura 75 metri di lunghezza, ha sei ponti e una piattaforma per elicotteri.

9 – Il budget ammonta a circa 205 milioni di dollari. L'ultima fase della post produzione è avvenuta durante il lockdown.

10- Il titolo di lavorazione era "Merry Go Round".