8 Novembre 2010
16:50

The social network: il film su Facebook al cinema il 12 Novembre

Venerdì 12 Novembre approderà nelle sale cinematografiche italiane “The social network”, il film su Facebook diretto da David Fincher.
A cura di Fernanda Pica
the social network film

Venerdì 12 Novembre uscirà l'attesissima pellicola di David Fincher e distribuita dalla Sony Pictures, "The social network".

Il film che racconta la genesi di Facebook ha già incassato al Box Office statunitense ben 23 milioni di dollari e si prepara a riscuotere un grande successo anche in Italia.

La storia di Mark Zuckerberg e di Facebook, scritta da Aaron Sorkin, non solo ha incontrato il consenso del pubblico americano, ma anche della critica che l'ha definito il film dell'anno.

La sceneggiatura di "The social network" si ispira al libro di Ben Mezrich “Miliardari per caso – L'invenzione di Facebook: una storia di soldi, sesso, genio e tradimento” e fa luce sui primi anni della vita di Facebook, a partire dal fatidico 4 febbraio 2004, il giorno della sua nascita.

Ma vediamo ora cosa pensa del film su Facebook, Mark  Zuckerberg. Il padre di Facebook non ha certamente apprezzato "The social network" e ha criticato gli autori in merito alla ricostruzione degli avvenimenti, che non considera fedele alla realtà. In particolare Zuckerberg ritiene che alcuni aspetti siano stati esasperati e resi più drammatici rispetto alla realtà. Infine ha affermato: "L’unica cosa indovinata è il mio guardaroba. Nel film c’è una camicia ed una felpa uguale a quelle che posseggo io".

Infine ricordiamo che recentemente la pellicola è stata presentata al Festival di Roma.

The social network: il film su Facebook in Italia dal 12 Novembre
The social network: il film su Facebook in Italia dal 12 Novembre
Facebook film: The Social Network in anteprima a NewYork
Facebook film: The Social Network in anteprima a NewYork
Social Network: trailer italiano youtube del film su Facebook
Social Network: trailer italiano youtube del film su Facebook
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni