25 Maggio 2021
12:51

Thelma e Louise compie 30 anni: Susan Sarandon e Geena Davis ricordano il film cult del femminismo

Il film di Ridley Scott, uno dei caposaldi del femminismo, compie trent’anni. “Penso proprio che dovrò andare a Los Angeles per festeggiare con la mia ragazza”, ha detto ironicamente in un tweet Susan Sarandon a Geena Davis. La quale invece ha parlato ai fan spiegando com’è cambiata la sua vita: “Con Thelma e Louise ho capito quante poche opportunità ci sono per sentirsi ispirate dai personaggi femminili dei film”.
A cura di Gabriele Crispo
Immagine

Trent'anni fa nei cinema americani usciva Thelma & Louise, il film di Ridley Scott che ha consacrato come attrici Geena Davis e Susan Sarandon. Grazie all'iconico road movie del 1991 le due sono diventate molto amiche, al punto che entrambe hanno dedicato un pensiero al film nel giorno dell'anniversario dell'uscita nelle sale (il 24 maggio 1991 in Usa). Susan Sarandon ieri ha twittato: "Non riesco a credere che siano passati così tanti anni da quando io e Geena abbiamo vissuto la nostra epica avventura".

Thelma & Louise il film cult del femminismo

Il film di Ridley Scott è diventato un must per molte donne (e non solo) e nel cinema rappresenta uno dei capisaldi del femminismo. All'avanguardia, fresco nonostante gli anni che passano, Thelma e Louise non passano mai di moda. Nel road movie Geena Davis interpreta Thelma, una casalinga 30enne che trascura il lavoro. Insoddisfatta della vita, in particolare di quella coniugale con il marito, molto spesso violento con lei. Susan Sarandon è invece l'interprete di Louise, una cameriera 40enne in un fast food, risoluta ma con alle spalle un passato doloroso. Insieme decidono di partire  per un weekend in montagna. Ben presto il viaggio viene turbato da una tentata violenza, dopo che le due fanno tappa in un locale country western. Il viaggio di evasione dalla monotonia diventa un viaggio verso la libertà. Per combattere unite un mondo maschilista, viscido, disonesto e violento e che non sa stare al suo posto. Pronto spesso a invadere la sfera di autodeterminazione delle donne, imbrigliate in una società che le vuole, per forza di cose e di preconcetti, prigioniere di un ruolo subordinato all'uomo.

Immagine

Susan Sarandon e Geena Davis e i messaggi sui social

Susan Sarandon lunedì 24 maggio – giorno in cui nel 1991 il film usciva nelle sale americane – ha twittato: "Non riesco a credere che siano passati 30 anni da quando io e Geena abbiamo vissuto la nostra epica avventura. Sono così grata. Penso proprio che dovrò andare a Los Angeles per festeggiare con la mia ragazza".

Geena Davis invece ha condiviso i suoi pensieri sia su Twitter e sia su Instagram. Sul primo social ha scritto: "Vorrei ancora guidare felicemente da un dirupo con te mia cara Susan". Su Instagram un lungo messaggio dedicato ai fan con il lancio di un "social contest" a 30 anni dall'evento:

Buon anniversario, Thelma e Louise! ⁠⁠ ⁠⁠Per questo anniversario vogliamo celebrare tutti i fan che sono stati ispirati e rafforzati dal film. Condividi anche tu le tue scene preferite. "Thelma & Louise" trent'anni fa ha cambiato per sempre la vita di Geena (il profilo ufficiale dell'attrice è dedicato a un istituto da lei fondato che ha l'obiettivo di eliminare il pregiudizio di genere nei media, ndr) e delle donne di tutto il mondo. ⁠⁠“Quando è uscito il film e ho visto la reazione che hanno avuto le donne, ho capito quante poche opportunità ci sono per sentirsi ispirate dai personaggi femminili che guardiamo. Questo ha cambiato tutto per me. " – Geena Davis ⁠⁠

Prima di Susan Sarandon e Geena Davis ad altre famose attrici di Hollywood venne proposto il ruolo di Thelma e Louise, tra queste Meryl Streep e Goldie Hawn (che rifiutarono il ruolo preferendo il film "La morte ti fa bella", uscito l'anno seguente).

Thelma & Louise, film cult e successo al botteghino

Il film di Ridley Scott con Susan Sarandon e Geena Davis, con un budget di 16,5 milioni di dollari, un incasso al box office di oltre 45 e una pioggia di premi, si è assicurato un posto nell'olimpo dei film cult del cinema. Presentato fuori concorso al 44º Festival di Cannes, ha vinto un Oscar nel 1992 per la miglior sceneggiatura. Nel 2016 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso negli Stati Uniti.

Immagine
Alba Parietti e Paola Barale come Thelma e Louise a Ibiza
3.836 di Viral Show
Immagine
Susan Sarandon: "Mi interessa interpretare donne normali che non sanno di essere eccezionali"
Immagine
Perché di femminismo dobbiamo parlarne tutt*: un'intervista a Giulia Blasi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni