29 CONDIVISIONI

“Tutti pazzi per Rose”, la travolgente commedia francese di Regis Roinsard

La pluripremiata commedia di Regis Roinsard, presentata in anteprima alla scorsa edizione del Festival Internazionale del Cinema di Roma e in uscita il 30 maggio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Aureliano Verità
29 CONDIVISIONI
Immagine

Questo film abbiamo avuto modo di apprezzarlo alla scorsa edizione del Festival Internazionale del Cinema di Roma dove ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e critica, con il titolo originale di “Populaire”. Il film è l'eccellente e divertentissima commedia francese, ambientata negli anni ’50, diretta da Regis Roinsard vanta un cast composto da star d’oltralpe come Romain Duris, Déborah François e la bellissima attriche di “The Artist”, Bérénice Béjo. Campione d'incassi in Francia, nominato a ben 5 Premi César, arriverà nelle nostre sale il 30 di maggio, distribuito da BIM.

La trama

Immagine

Siamo nella primavera del 1958, Rose Pamphyle ha 21 anni e vive insieme a suo padre, uno scontroso vedovo titolare dell'emporio di un piccolo villaggio in Normandia. La ragazza è promessa in sposa al figlio del proprietario dell'autofficina e l'attende un destino di casalinga, ma lei non ne vuole proprio sapere e decide di partire per Lisieux, dove il trentaseienne Louis Echard, titolare di un'agenzia di assicurazioni, sta cercando una segretaria. Il colloquio è un fiasco ma Rose ha un dono, batte sulla macchina da scrivere a una velocità vertiginosa, così Louis le dice che se vuole ottenere il posto, dovrà partecipare a delle gare di velocità dattilografica. Louis quindi si improvvisa allenatore e decide che farà di Rose la dattilografa più veloce di Francia, ma l'amore per la competizione sportiva non va necessariamente d'accordo con l'amore puro e semplice.

Il cast

Immagine

Il film vede come protagonista la meravigliosa attrice belga Deborah Francois, che esordì al cinema come protagonista nel film “L'Enfant – Una storia d'amore”, diretto da Jean-Pierre e Luc Dardenne, vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes 2005. Affianco a lei in questa pellicola ritroviamo Romain Duris, Deborah Francois, Shaun Benson e la bellissima Berenice Bejo, star di “The Artist”, il film muto e in bianco e nero presentato alla 64esima edizione del Festival di Cannes, che le vale la vittoria del Premio César per la migliore attrice e la candidatura all'Oscar alla miglior attrice non protagonista.

29 CONDIVISIONI
L'Amore Inatteso, dalla Francia arriva una commedia sulla fede
L'Amore Inatteso, dalla Francia arriva una commedia sulla fede
"Paulette", l'irriverente commedia con Bernadette Lafont e Carmen Maura
"Paulette", l'irriverente commedia con Bernadette Lafont e Carmen Maura
"Quando meno te lo aspetti", la nuova esilarante commedia di Agnès Jaoui
"Quando meno te lo aspetti", la nuova esilarante commedia di Agnès Jaoui
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni