Siamo a Napoli e a casa Parascandolo fervono i preparativi per la magnifica festa di 18 anni di Mirea, amata figlia di Gennaro e Teresa. Lui, geometra e piccolo imprenditore edile di poche pretese, lei, moglie dalla feroce ambizione che per il grande giorno ha deciso di fare le cose in grande e non badare a spese. La grande festa rischia di rovinarsi per la morte del signor Scamardella, l'inquilino del piano di sotto. Ma si può fare una festa con un morto sotto casa? Da queste premesse parte "Una festa esagerata!", nuovo film di Vincenzo Salemme, distribuito da Medusa in tutte le sale dal 22 marzo 2018. Da oggi, il trailer è disponibile in esclusiva su Fanpage.it

Dal teatro al cinema

Tratto dalla commedia omonima, un grande successo dell'autore partenopeo delle ultime stagioni teatrali, il film conferma in piccola anche il cast teatrale: Mirea Flavia Stellato, Andrea Di Maria, Massimiliano Gallo, Tosca D'Aquino, Iaia Forte, Giovanni Caccioppo, Antonella Morea e la partecipazione straordinaria di Nando Paone e Francesco Paolantoni. Nel ruolo di se stesso, c'è anche James Senese, che torna al cinema dopo l'esperienza cult di "No grazie, il caffè mi rende nervoso". Non è la prima volta che una commedia di Vincenzo Salemme scritta per il teatro, viene poi adattata per il cinema: già la commedia d'esordio "L'amico del cuore", nel 1999, era stata precedentemente inclusa nello spettacolo "A chi figli, a chi figliastri".

Le parole di Vincenzo Salemme

Vincenzo Salemme presenta "Una festa esagerata!", anticipata dal grande successo che ha avuto come commedia teatrale, raccontando nelle note di regia di aver ricevuto numerosi feedback dagli stessi spettatori, che lo hanno spinto a provare una trasformazione per un film al cinema. Tra i punti di forza, elencati dallo stesso regista, ci sono una forte umanità dei personaggi e una comicità travolgente:

Una commedia semplice e recitata benissimo; basata sull'esperienza preziosa del teatro. Sui palcoscenici dei più grandi teatri italiani ho potuto mettere a punto l'efficacia di certe battute, ed al cinema ho potuto arricchirle con l'esperienza di un cast diverso da quello teatrale che ha apportato nuova freschezza ad una struttura già solida.

"Una festa esagerata!" promette di contagiare il pubblico tra risate e grandi incassi. Dal 22 marzo 2018 nei cinema.