11 Novembre 2021
07:35

Wilson, il pallone di Cast Away, venduto all’asta per 270mila euro

È stato venduto all’asta uno degli oggetti di scena più famosi di Hollywood: Wilson, il pallone che Tom Hanks aveva fatto diventare il suo principale interlocutore in Cast Away, film in cui interpretava un sopravvissuto ad un disastro aereo. Il pallone è stato acquistato per 270mila euro.
A cura di Ilaria Costabile

Cast Away è uno dei film più iconici degli Anni Duemila, come non ricordarsi l'avventura di Tom Hanks, disperso su un'isola deserta dopo un disastro aereo per un tempo così lungo? Come ben ricorderanno coloro che lo hanno visto, uno dei momenti più rappresentativi del film è quando Chuck Noland, il protagonista del film, trova sulla spiaggia uno degli oggetti che si trovavano sul velivolo precipitato: un pallone da pallavolo. Ebbene, quell'oggetto, diventato poi il miglior amico del povero naufrago, Wilson, è stato venduto all'asta per 270mila euro.

La vendita all'asta

Uno degli oggetti di scena più famosi di Hollywood adesso è diventato proprietà di un generoso acquirente che lo ha acquistato tramite un'asta su Prop Store, la cui base d'acquisto era 230mila sterline che, per l'appunto, corrispondono a 270mila euro. Un prezzo esorbitante che, però, non ha spaventato chi ha voluto comprare l'iconico pallone da volley comparso nel film diretto da Robert Zemeckis. Quello che è diventato un pallone consumato dall'usura del tempo, a distanza di più di vent'anni dal suo utilizzo, rivive di nuova vita non su un set cinematografico, ma probabilmente in casa di un appassionato.

Tom Hanks vicino all'Oscar con Cast Away

Wilson è stato l'unico amico di Chuck Noland che per non soffrire la solitudine aveva deciso di dipingere un volto sul pallone da volley, per avere l'impressione di poter parlare con qualcuno una volta rimasto solo su quell'isola deserta. Conversazioni, o perlopiù monologhi con Wilson, sempre più somigliante ad un umano, con tanto di capelli rizzati sul capo, hanno dato sostanza alla pellicola, creando quell'atmosfera surreale in cui però la sopravvivenza è fondamentale. Il film, diventato un vero e proprio cult, valse a Tom Hanks la vittoria di un Golden Globe e la nomination agli Oscar come miglior attore protagonista, vinta quell'anno, però, da Russell Crowe che aveva interpretato Il Gladiatore.

Gli ultimi cimeli di Amy Winehouse sono stati venduti all'asta per quattro milioni di dollari
Gli ultimi cimeli di Amy Winehouse sono stati venduti all'asta per quattro milioni di dollari
"Alec Baldwin è devastato e non vuole vedere nessuno" dopo la tragedia sul set
"Alec Baldwin è devastato e non vuole vedere nessuno" dopo la tragedia sul set
Trova e restituisce carta di credito a Mondello: era di Harrison Ford
Trova e restituisce carta di credito a Mondello: era di Harrison Ford
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni