Vi mancavano i film catastrofici? Eccovi accontentati. Il regista Brad Peyton (“Viaggio nell’isola misteriosa")  riprendendo uno degli incubi peggiori dei californiani, un terribile terremoto (il  leggendario Big One) causato dalla famigerata Faglia di Sant’Andrea, che si estende per  1300 km attraverso il paese, assolda un cast di stelle – capitanato da Dwayne Johnson – e ci catapulta in un kolossal ricco di effetti di devastanti speciali. Peyton ha affidato la sceneggiatura a Carlton Cuse, il quale ha tratto l’ispirazione da una storia di Andre Fabrizio e Jeremy Passmore. Il trailer ci proietta direttamente nell’agghiacciante atmosfera della pellicola: strade che crollano e si dividono, dighe che esplodono, città rase al suolo e la scritta di Hollywood che cade a pezzi. Siete pronti a vedere tutto questo? Allora dovete aspettare solo fino al prossimo 28 maggio, quando il film arriverà nelle nostre sale, in 2D e 3D.

La trama.

All’indomani di un devastante terremoto che ha sconvolto la California, il pompiere e pilota di elicotteri da soccorso Ray, accompagnato dalla sua ex-moglie Emma, tenta di lasciare Los Angeles e di mettersi in viaggio per il paese – distrutto dal catastrofico evento naturale – per raggiungere San Francisco al fine di ritrovare e portare in salvo la loro figlia, Blake. I due, però, non sanno che sarà solo l’inizio di un incubo che sembra non avere mai fine.

Il cast.

Il cast completo è composto da: Dwayne Johnson (Ray), Carla Gugino (Emma), Alexandra Daddario (Blake), Colton Haynes (Joby), Kylie Minogue (Beth Riddick), Ioan Gruffudd (Daniel Reddick), Archie Panjabi (Serena), Will Yun Lee (Dottor. Kim Park), Art Parkinson (Ollie), Hugo Johnstone-Burt (Ben), Matt Gerald (Harrison), Alec Utgoff (Alexi), Marissa Neitling (Phoebe) e Morgan Griffin (Natalie).