Con il bellissimo “Salvo”, nel 2013 il Gran Premio della Semaine de la Critique e il Premio Rivelazione al 66° Festival di Cannes. Ora, i registi Fabio Grassadonia e Antonio Piazza sono stati invitati dal direttore Charles Tesson ad aprire proprio la celebre “Semaine” all’imminente Festival della Croisette – in programma dal 17 al 28 maggio – con la loro nuova fatica, “Sicilian Ghost Story”. La protagonista è Julia Jedlikowska, nei panni di Luna, una bambina di un piccolo paese siciliano che si lancerà alla ricerca di Giuseppe (Gaetano Fernandez), un 13enne scomparso e di cui lei è innamorata. Pur di ritrovarlo, s’inoltrerà in una misteriosa via d’accesso situata in un lago. Mistero, amicizia e amore si mescolano in questa sorta di favola moderna che colpirà sicuramente nel segno. “Sicilian Ghost Story” sarà nelle sale proprio a cavallo del Festival di Cannes, e cioè dal 18 maggio.

La trama.

In un piccolo paese siciliano ai margini di un bosco, Giuseppe, un ragazzino di tredici anni, scompare.  Luna, una compagna di classe innamorata di lui, non si rassegna alla sua misteriosa sparizione. Si ribella al clima di omertà e complicità che la circondano e pur di ritrovarlo, discende nel mondo oscuro che lo ha inghiottito e che ha in un lago una misteriosa via d’accesso. Solo il loro indistruttibile amore le permetterà di tornare indietro.

Il cast.

Il cast del film è composto da: Julia Jedlikowska (Luna), Gaetano Fernandez (Giuseppe), Corinne Musallari, Lorenzo Curcio, Andrea Falzone e Federico Finocchiaro.

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. E’ la prima volta che un film italiano apre la Semaine de la Critique al Festival di Cannes.

2. Per i protagonisti – i 13enni Julia Jedlikowska e Gaetano Fernandez, si tratta della prima esperienza sul grande schermo. I registi li hanno scelti dopo un lungo casting di nove mesi in Sicilia.

3. Prima delle riprese, tutti i ragazzi che vediamo nella pellicola hanno dovuto partecipare ad un laboratorio di preparazione che gli ha spiegato anche la storia dei luoghi dove hanno girato.