Rocky Balboa si prepara a tornare sul ring. A 35 anni dall'uscita del quarto capitolo, tornerà sul grande schermo il cult sul pugile più famoso di Hollywood. Lo ha annunciato lo stesso attore e regista su Instagram, Sylvester Stallone, comunicando ai fan di essere al lavoro su una nuova versione rivisitata del film. La pellicola uscirà con buone probabilità il prossimo 27 novembre, in occasione del 35esimo anniversario dalla prima uscita del film nelle sale, Rocky 4. Il quarto capitolo della saga fu un enorme successo al box office, con incassi da quasi 128 milioni di dollari solo negli Stati Uniti e oltre 300 milioni nel mondo. Numeri che lo hanno reso il secondo film più visto di Stallone dopo Rambo.

L'annuncio di Sylvester Stallone

La notizia arriva direttamente dai profili social di Sylvester Stallone. Lo storico volto di Rocky ha pubblicato su Instagram un'immagine disegnata che ricorda una delle scene più famose del cult. Sotto, un annuncio importante da parte dell'attore, che sta lavorando ad un "director's cut", un nuovo montaggio ripensato interamente dal regista. I fan hanno risposto con entusiasmo all'annuncio e, fra i commenti, compare anche quello di Stallone che regala alcune anticipazioni sul suo nuovo lavoro. A quanto pare, nel film non ci sarà il bizzarro robot del cognato Paulie: "Il robot andrà nella discarica per sempre", scrive il regista.

In occasione del 35esimo anniversario sto dando un nuovo taglio a Rocky IV. Finora sembra fantastico. Pieno di sentimento. Grazie a MGM per questa opportunità.

Il docufilm su Rocky

Nel frattempo, già dallo scorso 9 giugno, è disponibile su Amazon e AppleTv il docufilm "40 Years of Rocky: The Birth of a Classic", firmato Derek Wayne Johnson, in cui sono stati svelati diversi retroscena sul film cult e sul suo personaggio. Raccontato dalla voce di Sylvester Stallone, il suo storico volto. Un vero e proprio percorso tra i segreti di Rocky, per ricostruire le tappe del cult proiettato per la prima volta sul grande schermo nel 1976 e un'analisi attenta dell'iconico personaggio del pugile italo-americano.