775 CONDIVISIONI

“50 sfumature”: fan contro Dornan, vogliono Matt Bomer o Ian Somerhalder

Non accenna a placarsi la protesta delle fan della saga letteraria “50 sfumature di grigio”. Jamie Dornan non sarebbe adatto a interpretare Christian Grey sullo schermo: sono ancora troppe quelle che preferirebbero Matt Bomer o Ian Somerhalder.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
775 CONDIVISIONI
Immagine

Con il rilascio del secondo trailer ufficiale del film “Cinquanta sfumature di grigio” è nuovamente montata la polemica. Jamie Dornan, l’attore scelto per dar vita a Christian Grey sullo schermo, non sarebbe adatto a interpretare il ruolo del dominatore più famoso al mondo. Fisicamente diverso rispetto all’uomo che E.L. James ha descritto all’interno della sua trilogia, a Dornan mancherebbero gli occhi magnetici che caratterizzano Christian e la sua aura di potere, quella di un uomo arrivato ai vertici che sa di non dover mai chiedere prima di ottenere. Il ruolo, dicono le fan, sarebbe dovuto essere affidato ad attori del calibro di Ian Somerhalder – uno tra quelli più gettonati per il ruolo di Grey – o, ancor meglio, a Matt Bomer che al di là dell’orientamento sessuale, sembra proprio incarnare tutti i tratti fisici dell’uomo al quale l’autrice si è ispirata per dar vita al suo personaggio. Bomer è dichiaratamente gay e non sarebbe stato credibile nel ruolo di Christian, o almeno questo è ciò che ritiene la redazione del film. Nonostante ciò le fan avrebbero voluto vedere lui sullo schermo al posto di Dornan, l’attore ingaggiato dopo il forfait di Charlie Hunnam che abbandonò l’idea di prendere parte al film dopo la valanga di critiche dalla quale fu letteralmente sommerso a pochi giorni dalla diffusione della notizia dell’ingaggio per il ruolo di Mr Grey. Parliamoci chiaro: non è che Jamie non sia sexy, questo no. Però c’è un pizzico di verità nelle protesta partita da chi non lo ritiene vicino a Grey per quello che riguarda l’aspetto fisico. Bomer è Christian perché, libro alla mano, se proverete a cercare differenze tra il personaggio e l’attore, vi accorgerete che non ce ne sono.

Nemmeno Dakota Johnson sarebbe adatta al ruolo di Anastasia

Le fan avrebbero preferito Alexis Bledel nel ruolo di Anastasia
Le fan avrebbero preferito Alexis Bledel nel ruolo di Anastasia

Le stesse fan che stigmatizzano la scelta ricaduta su Dornan, s’interrogano anche sulla presenza di Dakota Johnson nel film. Il ruolo sarebbe dovuto andare ad Alexis Bledel, la Rory di “Una mamma per amica”. Il candore che l’attrice ispira è lo stesso che ha contribuito ad attirare irrimediabilmente Grey nella “tela” che la Steele gli ha inconsapevolmente (?) cucito intorno. Il trailer non ufficiale di Cinquanta sfumature mostra proprio Alexis e Matt nel ruolo di Christian e Anastasia, un ruolo che sembrerebbe essere stato cucito loro addosso. E le fan continuano a reclamare la poca bontà di una scelta a prima vista errata ma che potrebbe rivelarsi vincente. Per scoprirlo dovremo attendere solo pochi mesi.

775 CONDIVISIONI
"50 sfumature": la petizione per Bomer/Bledel sfiora le 100mila adesioni
"50 sfumature": la petizione per Bomer/Bledel sfiora le 100mila adesioni
I fan di Matt Bomer al Giffoni 2014
I fan di Matt Bomer al Giffoni 2014
Matt Bomer: “La fine di 'White Collar' sconvolgerà. '50 sfumature' non l'ho letto"
Matt Bomer: “La fine di 'White Collar' sconvolgerà. '50 sfumature' non l'ho letto"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views