18 CONDIVISIONI

A Cannes 2014 la giuria è donna, il Festival tinto in “rosa”

Al prossimo Festival di Cannes 2014 la giuria è composta in prevalenza da donne. Da Sofia Coppola a Jane Campion passando per Carole Bouquet, Leila Hatami e Jeon Do-yeon, le “quote rosa” debuttano anche in ambito cinematografico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Simona Saviano
18 CONDIVISIONI
Immagine

A giudicare le pellicole in concorso al prossimo Festival di Cannes 2014 sarà una giuria formata in prevalenza da donne. Per la prima volta le "quote rosa" debuttano anche in ambito cinematografico: da tempo era noto che a presiedere la giuria sarebbe stata la neozelandese Jane Campion, già vincitrice di una Palma d'Oro nel lontano 1993 per uno dei film cult più amati dai cinefili di tutto il mondo: "Lezioni di Piano". I primi nomi in giuria trapelati qualche settimana fa sono stati quelli della regista americana figlia d'arte Sofia Coppola e dell'attore pluripremiato Willem Dafoe; finalmente il mistero sui restanti componenti della commissione giudicatrice dei film di Cannes 2014 è stato svelato.

Nessun italiano ma un vero trionfo di "donne": la giuria principale, che avrà il compito di scegliere il vincitore tra i film in concorso, vanta una maggioranza di sole donne. Accanto alla presidentessa Jane Campion e a Sofia Coppola ci saranno l'eclettica attrice francese Carole Bouquet, l'iraniana Leila Hatami e l'attrice sudcoreana Jeon Do-yeon. La Bouquet, classe 1957, attrice ed ex modella parigina, ha recitato per i più grandi registi: da Dino Risi in "Dagobert" nel 1984, a F. F. Coppola e Woody Allen in "New York Stories", passando per una partecipazione alla pellicola "Donne con le gonne" di Francesco Nuti e un cameo nella serie tv "Sex and the City". Ha vinto il premio César come miglior attrice nel 1989.

Carole Bouquet e Jeon Do-yeon
Carole Bouquet e Jeon Do-yeon

Più di trenta i film all'attivo dell'iraniana Leila Hatami, classe 1975 e vincitrice dell'Orso d'argento come migliore attrice al Festival del cinema di Berlino e del Prix d'interprétation féminine del Montreal World Film Festival. Ha esordito sotto la direzione di suo padre Ali Hatami e, eccezion fatta per alcune pellicole come "Una separazione" di Asghar Farhadi, molti dei suoi film non sono usciti dall'Iran. Anche la sud coreana Jeon Do-Yeon vanta un piccolo record personale: è stata la prima attrice della Corea del Sud ad aver vinto l'ambita Palma d'oro per la sua partecipazione a "Secret Sunshine".

I restanti componenti della giuria principale di Cannes 2014 sono l’attore Willem Dafoe, il cineasta messicano Gael Garcia Bernal e i registi Jia Zhangke e Nicolas Winding Refn.

18 CONDIVISIONI
Tutti i vincitori del Festival di Cannes 2014
Tutti i vincitori del Festival di Cannes 2014
Festival di Cannes 2014: Jane Campion sarà il presidente di giuria
Festival di Cannes 2014: Jane Campion sarà il presidente di giuria
Sofia Coppola e Willem Dafoe nella giuria "rosa" di Cannes, nessun italiano
Sofia Coppola e Willem Dafoe nella giuria "rosa" di Cannes, nessun italiano
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views