È morto a Roma, a soli 51 anni, Gianluca Petrazzi, tra i più quotati stuntman e stuntcoordinator in Italia e all’estero. Petrazzi, figlio d’arte, era diventato un quotato stuntman grazie anche alla formazione circense ricevuta in famiglia, che lo aveva condotto sin da bambino a coltivare il sogno di entrare nel mondo del cinema come controfigura.

Roma Criminale, il suo primo film con Alessandro Borghi.

A 9 anni inizia la sua carriera da stuntman e nel corso della sua vita ha partecipato a più di 100 film, come stunt e stuntcoordinator, realizzando il sogno di dirigere l’Action Unit di innumerevoli film. Il suo sogno, però, non si è fermato lì, ed è proseguito dietro la macchina da presa. È del 2013 il suo primo lungometraggio dal titolo “Roma criminale”, con Luca Lionello, Alessandro Borghi, Corrado Solari, Massimo Vanni, Simone Corrente, Claudio Fragasso e Simona Cavallari. Tra i suoi film come regista, interprete e sceneggiatore, ricordiamo: Buck e il braccialetto magico (1999) e I giorni dell'Inferno (1985).

I funerali e il messaggio di Giuseppe Zeno.

I funerali si svolgeranno a Roma giovedì 2 novembre alle ore 15.00 presso la Basilica di Santa Maria Regina degli Apostoli alla Montagnola. Giuseppe Zeno è stato uno tra i primi attori che ha voluto lasciare un messaggio su Instagram in sua memoria, ricordando il professionista e la grande persona che fu, artefice di un contributo prezioso al suo lavoro e a quello di molti altri protagonisti del cinema. Le parole di Zeno hanno sollevato il cordoglio per la prematura scomparsa.

Ciao Gianluca. Da 15 anni aspettavo il mitico giubbotto del "Petrazzi team". Ogni volta mi dicevi lo avrai. Ci siamo divertiti tante volte…tante volte dicevi ah Zeno mo te meno ed io: stai fermo Gianlu' si te n'cazzi e' meglio che me meno da solo. Grazie per il contributo che hai dato al mio lavoro e a quello di tanti altri. Ti saluto come ti salutavo sempre. Materazzi ,Albertazzi ,Petrazzi e sti C…. rido come ogni volta #gianlucapetrazzi

A post shared by Giuseppe Zeno (@giuseppezeno) on