4 Ottobre 2015
13:49

All’asta il bikini hot della Principessa Leila in “Star Wars”, venduto a 96 mila dollari

L’indimenticabile costume da schiava che da decenni manda in visibilio i fan maschi di “Guerre stellari” è stato battuto all’asta insieme ad altre memorabilia e ceduto a un prezzo da capogiro. L’attrice Carrie Fisher l’ha indossato nel terzo capitolo della trilogia classica “Il ritorno dello Jedi”.
A cura di Valeria Morini

Dal quel giorno del 1983 in cui uscì in sala "Il ritorno dello Jedi", i sogni proibiti di molti fan maschi di "Star Wars" (e non solo) sono stati popolati dall'immagine hot della principessa Leila, (s)vestita in un sexy costume da schiava con bikini metallico che copriva a malapena le forme dell'attrice Carrie Fisher. La tosta eroina della saga creata da George Lucas si trasformò così da icona femminista, molto castigata nei due film precedenti della trilogia classica ("Una nuova speranza" e "L'Impero colpisce ancora") a sex symbol della cultura pop. Il mitico costume, oggetto di un vero e proprio culto, è stato battuto all'asta pochi giorni fa da "Profiles in History" e venduto per la bellezza di 96 mila dollari.

Il bikini è indossato dalla principessa nella prima parte del film, quando viene fatta prigioniera del mostruoso Jabba the Hutt (che la stessa Leila poi ucciderà strangolandolo con la sua stessa catena). L'alto prezzo dell'oggetto non deve stupire, dal momento che parliamo della saga forse più amata di sempre. L'attrazione per i memorabilia dei film di "Star Wars", inoltre, è più forte che mai, vista la spasmodica attesa per l'uscita di una nuova trilogia. Il primo film che segna la rinascita dell'epopea, "Star Wars: Episodio VII – Il Risveglio della Forza", sarà nelle sale italiane il 16 dicembre 2015.

Venduto anche il costume di Robin Williams in "Mrs Doubtfire"

Non solo "Star Wars": nell'asta di Profiles in History sono stati venduti molti altri preziosissimi cimeli cinematografici, come la sceneggiatura di "Quarto potere" posseduta da Orson Welles, la corona indossata da Joffrey Baratheon in "Il Trono di Spade", una divisa di Spock indossata da Leonard Nimoy in "Star Trek" e, addirittura, la frusta originale usata da Harrison Ford nella saga di Indiana Jones. Un fortunato fan di Robin Williams, inoltre, ha potuto acquistare il celebre completo da donna sfoggiato nell'indimenticabile "Mrs. Doubtfire".

 
Rihanna mette all'asta il suo albero di Natale del valore di 15 mila dollari
Rihanna mette all'asta il suo albero di Natale del valore di 15 mila dollari
La parodia hot di Star Wars che spopola sul web
La parodia hot di Star Wars che spopola sul web
I 5 motivi per sostenere 'il risveglio' di Star Wars
I 5 motivi per sostenere 'il risveglio' di Star Wars
2.937 di Five
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni