14 Gennaio 2018
17:42

Anche Aziz Ansari accusato di molestie sessuali: “La peggior esperienza di sempre con un uomo”

Premiato ai recenti Golden Globe 2018 come Miglior Attore, Ansari è stato accusato da una ragazza di 23 anni di molestie per il comportamento avuto durante una serata passata insieme. In un sms l’attore, che ha manifestato appoggio alla causa del movimento #metoo, le ha chiesto scusa.
A cura di A. P.

Anche il regista e attore Aziz Ansari finisce nel vortice dello scandalo molestie. Premiato ai recenti Golden Globe 2018 come Miglior Attore, Ansari è stato accusato da una ragazza di 23 anni che, pur rimanendo anonima, ha raccontato al sito Babe.net di una serata passata insieme a lui, conosciuto in occasione di un evento, trasformatasi in una specie di incubo. Tutto è accaduto lo scorso settembre e, stando alla testimonianza, una volta a casa di Ansari, il comportamento dell'attore sarebbe diventato eccessivo, ben oltre quello che lei avrebbe voluto.

Le accuse ad Ansari

"La mia peggior esperienza di sempre con un uomo", così la ragazza ha descritto quanto accaduto, fornendo come prova anche uno scambio di sms con l'attore, nel quale il giorno dopo lei gli avrebbe fatto capire quanto inopportuno sia stato il suo atteggiamento. A questa cosa Ansari, che non ha ancora commentato pubblicamente la notizia, ha risposto: "Mi dispiace di sentire tutto questo. Tutto ciò che posso dire è che non sarebbe mai mia intenzione far sentire te o chiunque altro nel modo che hai descritto. Ovviamente ho giudicato male il momento e mi dispiace davvero". Il giornale ha verificato il numero di telefono dal quale il messaggio è stato spedito e sembra corrisponda proprio a quello del creatore di Master Of None.

L'appoggio di Ansari al movimento #MeToo

Lo scenario descritto dalla donna è stato quello di una conoscenza avvenuta dopo lo scatto di una foto insieme durante il corso di una serata. Dopo il corteggiamento, tutto sarebbe cambiato al momento dell'arrivo a casa dell'attore e regista, che avrebbe assunto un comportamento inopportuno. L'incontro tra Ansari e la 23enne che lo accusa di molestie è avvenuto prima della serata dei Golden Globe in cui Ansari ha trionfato per il suo ruolo in Master of None e in cui ha manifestato il suo appoggio alla causa del movimento #MeToo indossando una spilla con la scritta "Time's Up".

I volti di Hollywood accusati di molestie

Ansari è solo l'ennesimo nome altisonante di Hollywood a finire oggetto di accuse di molestie. Tutto è partito dalle accuse al produttore Harvey Weinstein, che hanno avviato un effetto domino capace di colpire Kevin Spacey, Dustin Hoffman, Steven Siegal ed altri nomi altisonanti del mondo di Hollywood.

Molestie, anche lo chef Batali accusato da quattro donne
Molestie, anche lo chef Batali accusato da quattro donne
James Franco è ufficialmente accusato di molestie sessuali da cinque donne
James Franco è ufficialmente accusato di molestie sessuali da cinque donne
Bill Cosby inizia un nuovo processo per molestie sessuali
Bill Cosby inizia un nuovo processo per molestie sessuali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni