Anna Chapman denunciata

Dopo l'annuncio del film hard di Anna Chapman, l'aspirante porno attrice arrestata a Giugno negli Usa, è di nuovo nei guai.

La provocante spia russa è stata infatti denunciata per violazione del diritto d'autore. Anna Chapman aveva posato in alcune foto osé per la rivista Zhara, ma la ragazza non ha aspettato che le sue immagini venissero pubblicate che le ha inserite sul suo profilo di Facebook.

In questo modo una rivista concorrente la Komsomolskaja Pravda si è accaparrata le foto ai danni di Zhara, che ha deciso a lasciare tutti in mano agli avvocati.

Il Balchug Kempinsky, uno dei più famosi alberghi di Mosca nei pressi del Cremlino è stato la location per le pose sexy della Chapman.

F.P.