Se dovessimo chiedere ad un campione di dieci persone amanti del cinema quale saga cinematografica sia tra le più avvincenti e godibili, con un certo margine di probabilità, almeno tre persone su dieci risponderebbero Star Wars. L'epico franchise creato da George Lucas, nato nel 1977, ha appassionato milioni di spettatori che hanno seguito pedissequamente l'evolversi delle vicende articolatesi in strabilianti galassie, seppur non ben precisate, dove uomini, androidi e robot e altri essere viventi convivono combattendo una costante lotta tra il bene e il male.

Galaxy's Edge, l'apertura in California e Florida

Nella storia del cinema la saga di Guerre Stellari è stata fucina di nuove rappresentazioni immaginifiche, ha permesso a più registi di cimentarsi nel genere della space opera, e da quando nel 2012 la Walt Disney Production ha comprato i diritti della serie, la creatura di George Lucas si è guadagnata un certo numero di fan, di tutte le età. Nonostante già esistesse un folto commercio relativo a gadget, costumi e accessori di ogni tipo che rievocassero i film, l'ultima iniziativa che renderà contenti gli appassionati di cui già si parlava da tempo, è l'apertura di un parco a tema, che prenderà il nome di Galaxy's Edge. L'apertura di questa nuova galassia, della rappresentazione terrestre del pianeta Batuu, situata in California, è prevista per il 31 Maggio mentre il 29 Agosto verrà aperta quella in Florida. Il primo mese sarà possibile accedervi tramite una prenotazione che non sarà più necessaria dal 24 giugno in poi.

Le attrazioni principali

Il presidente del parco, Josh D'Amaro, ha postato una foto che ritrae, in anteprima, uno scorcio dell'attesa location e in cui si intravede la fedele riproduzione del Millenium Falcon, ricostruito a grandezza naturale. D'Amaro commenta lo scatto ringraziando il team di lavoro: "Sono orgoglioso di presentarvi gli abitanti di Batuu! Voglio ringraziare questo meraviglioso team per l'incredibile dedizione e passione". Una delle principali attrazioni si chiama, infatti, Smugglers Run‘ (Fuga dei contrabbandieri) che offre l'opportunità ai visitatori di vivere l'esperienza virtuale di guidare l'enorme navicella, mentre verrà attivata in un secondo momento la "Rise of Resistance", nella quale i fan della saga potranno combattere una battaglia tra il Primo Ordine e la Resistenza. Per entrambe le attrazioni, inoltre, è prevista una suggestiva particolarità, i giochi saranno accompagnati dal sottofondo musicale scritto appositamente da John Williams, il compositore che ha curato le musiche originali del film.