Il prossimo 5 gennaio, potremo vedere in sala “Assolo”, scritto (con Daniele Costantini), diretto ed interpretato dalla  straordinaria Laura Morante. Si tratta della seconda prova registica della pluripremiata attrice toscana, dopo l’esordio con “Ciliegine”, commedia del 2012. In “Assolo”, la Morante è nei panni della protagonista, Flavia, donna estremamente insicura, comicamente imperfetta, con due matrimoni falliti alle spalle, due figli e facilmente “manipolabile” da tutti quelli che le stanno intorno. La sua vita si snoda tra situazioni surreali e comiche e blandi drammi esistenziali. Obiettivi principali da raggiungere? Prima di tutto l’autostima, poi la rinascita. A curare le musiche del film c’è Nicola Piovani e, stando alle immagini del trailer, la pellicola potrebbe rivelarsi una gradevole sorpresa al botteghino d’inizio anno.

La trama

Flavia è una donna fragile e insicura. Ha due matrimoni alle spalle, due figli, un cane in prestito ed è sempre alla disperata ricerca del consenso e dell'affetto delle persone che la circondano. Incapace di separarsi emotivamente dai suoi ex mariti Gerardo e Willi, Flavia è in rapporti amichevoli anche con le loro nuove compagne, Giusi e Ilaria. In questa famiglia allargata Flavia è, però, sempre sola, incapace di raggiungere qualsiasi obiettivo, che sia la patente di guida o un corso di tango. Tra incidenti di percorso e sorprendenti scoperte, Flavia imparerà che nessuna donna è perfetta e che l’autostima e la libertà tanto inseguite erano proprio li, a portata di mano.

Il cast

Laura Morante (Flavia), Francesco Pannofino (Gerardo), Piera Degli Esposti (La dottoressa Grunewald), Lambert Wilson (Michele), Marco Giallini (Mauro), Donatella Finocchiaro (Evelina), Angela Finocchiaro (Valeria), Antonello Fassari (L’istruttore di guida), Gigio Alberti (Willi), Emanuela Grimalda (Giusi), Carolina Crescentini (Ilaria), Eugenia Costantini (Giovanna), Edoardo Pesce (L’istruttore di guida anni ’90), Giovanni Anzaldo (Nicola, il figlio di Gerardo) e Filippo Tirabassi (Stefano, il figlio di Willi).