3 Febbraio 2012
19:41

Attachment, Sharon Stone ad alto tasso erotico

La splendida ultracinquantenne più sexy del cinema sta per tornare, e non sarà di certo un ritorno casto. La Stone infatti sarà la protagonista del thriller “Attachment”, in cui interpreterà il ruolo di una donna sposata che ha una relazione ad alto tasso erotico con uno studente.
A cura di Ciro Brandi

La splendida ultracinquantenne più sexy del cinema sta per tornare, e non sarà di certo un ritorno casto. La Stone infatti sarà la protagonista del thriller “Attachment”, in cui interpreterà il ruolo di una donna sposata che ha una relazione ad alto tasso erotico con uno studente. Quando però la donna deciderà di troncare la loro liason, il ragazzo inizierà a perseguitarla, ad uscire con la figlia, fino a terrorizzare l’intera famiglia.

Il regista di “Attachment” è Tony Kaye, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Christopher Denham. Le riprese dovrebbero iniziare ad aprile. Come avrete potuto notare, la trama ricorda moltissimi il film “Attrazione Fatale”, del 1987, dove una straordinaria e folle Glenn Close intrecciava una relazione clandestina con l’avvocato Michael Douglas, e finiva per diventare il suo peggiore incubo. Il film collezionò ben 6 nomination agli Oscar.

Sharon Stone comunque non è nuova è film di questo genere. Il personaggio che le ha dato la spinta fondamentale verso l’Olimpo Hollywoodiano , facendola diventare un indiscusso sex symbol, è stato sicuramente quella della serial killer bisessuale Catherine Tramell in “Basic Instict”(1992). Come dimenticare la scena in cui la Tramell, interrogata dagli agenti, accavalla le gambe mostrando agli astanti di non indossare nulla sotto il vestito bianco? Un cult della storia del cinema che causò non poche polemiche per le numerose scene di sesso esplicito e senza censure.

L’anno successivo girò il non meno torbido “Sliver”, al fianco di William Baldwin.  Nel film l’attrice è Carla Norris, capo redattrice di una casa editrice che, dopo il fallimento del suo matrimonio decide di rifarsi una vita trasferendosi in uno dei grattacieli di Manhattan, (gli Slivers, appunto). Qui la donna intreccerà una focosa relazione con Zeke Hawkins, un aitante (e misterioso) giovane che la trascinerà in pericolose fantasie sessuali.

Che dire, entrambe le pellicole hanno avuto un clamoroso quanto scontato successo di pubblico (adulto) quindi, prevediamo lo stesso riscontro per “Attachment”.

Sharon Stone è la giurata speciale di Amici 11
Sharon Stone è la giurata speciale di Amici 11
È morto il nipote di Sharon Stone, le sue condizioni di salute erano gravissime
È morto il nipote di Sharon Stone, le sue condizioni di salute erano gravissime
Sharon Stone ricorda il nipotino River morto ad appena un anno
Sharon Stone ricorda il nipotino River morto ad appena un anno
50.926 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni