3 Agosto 2021
16:36

Becoming Led Zeppelin, il docufilm sull’iconica band presentato a Venezia

Alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia verrà presentato nella sezione Fuori Concorso, il docufilm “Becoming Led Zeppelin” diretto dal regista Bernard MacMahon. Il film parte dalla storia individuale dei quattro componenti della band, Jimmy Page, John Paul Jones, John Bonham e Robert Plant, che una volta incontratisi diventeranno la più grande leggenda della musica rock degli Anni Settanta.
A cura di Ilaria Costabile

Tanti sono stati i film che nel corso degli anni hanno omaggiato grandi star della musica mondiale, vere e proprie icone che hanno rivoluzionato il modo di ascoltare e fare musica, impossibile non annoverare una band come i Led Zeppelin in questa categoria di artisti. A ripercorrere la loro storia ci ha pensato il regista Bernard MacMahon che ha firmato il docufilm "Becoming Led Zeppelin" presentato nella sezione Fuori Concorso alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia di cui, solo la scorsa settimana, è stato presentato l'intero programma.

I Led Zeppelin leggenda della musica

Un documentario che parte da prima ancora che si formasse la band con Jimmy Page, John Paul Jones, John Bonham e Robert Plant, ma che affronta prima il percorso individuale di ognuno di loro, quale contributo apportarono al panorama musicale degli Anni Sessanta, fino ad arrivare al loro incontro che cambiò radicalmente le loro vite. I quattro musicisti, infatti, si incontrano nel 1968 per poi iniziare una carriera destinata solo a collezionare successi: negli Anni 70 erano la rock band più ascoltata e conosciuta al mondo che in poco tempo diventò leggenda, scardinando l'immaginario comune degli artisti dell'epoca e introducendo novità anche dal punto di vista strettamente musicale.

Cosa vedremo del docufilm

Ed è proprio la musica il perno dell'intero film prodotto e co-sceneggiato da Allison McGourty. Come affermato anche dal regista in un'intervista, il progetto vuole raccontare innanzitutto la passione dei quattro componenti della band, il collante che ha permesso loro di diventare delle icone mondiali: non era la fame di successo, quanto il desiderio di suonare quello che li ha portati a toccare le vette dell'Olimpo della musica rock. MacMahon ha così parlato del suo film:

Con Becoming Led Zeppelin il mio obiettivo era quello di realizzare un documentario che sembrasse un musical. Ho voluto intrecciare le quattro storie dei componenti della band, prima e dopo la fondazione del gruppo, con ampie parti nelle quali la storia dei Led Zeppelin è raccontata solo attraverso l’uso della musica e delle immagini, in modo da contestualizzare il loro sound nei luoghi dove è stata creato e nelle situazioni che l’hanno ispirato. Ho utilizzato solo pellicole e negativi originali, con oltre 70.000 fotogrammi di repertorio restaurati manualmente, nonché sequenze di fantasia ispirate a Singin’ In The Rain, dove momenti inediti di esibizioni dal vivo si sovrappongono a immagini di manifesti, biglietti e viaggi, volendo ricreare quel senso di frenesia che ha segnato quella fase della loro carriera.”

La figlia di Jimmy Page dei Led Zeppelin incantata dai Maneskin e da Thomas
La figlia di Jimmy Page dei Led Zeppelin incantata dai Maneskin e da Thomas
"Spencer, il film con Kristen Stewart su Lady Diana, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia"
"Spencer, il film con Kristen Stewart su Lady Diana, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia"
"Ezio Bosso - Le cose che restano" a Venezia, Giorgio Verdelli: "Un artista non muore mai"
"Ezio Bosso - Le cose che restano" a Venezia, Giorgio Verdelli: "Un artista non muore mai"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni