23 Agosto 2013
10:14

Ben Affleck sarà Batman al posto di Christian Bale

L’attore sarà nei panni del supereroe nel sequel di “Man of Steel” atteso per l’estate 2015. Un’eredità impegnativa per Affleck che sostituirà Christian Bale, uno degli attori più amati nel ruolo di Batman.
A cura di Laura Balbi

Se è pur vero che c'è un Batman in ognuno di noi è altrettanto vero che interpretare il noto supereroe al cinema non è un ruolo facile a tutti. La Warner Bros annuncia a gran voce che il prossimo Batman sarà Ben Affleck; un passaggio di testimone da parte di Christian Bale e un'eredità impegnativa da gestire. Affleck sarà protagonista del sequel "Man of Steel" L'uomo d'acciaio, anche se il titolo del prossimo film non è ancora stato reso noto. La particolarità del film sarà tutta nell'incontro, inatteso e inedito, tra Batman e Superman, quest'ultimo interpretato da Henry Cavill. La scrittura della sceneggiatura non è stata ancora completata, ma è certa la regia di Zack Snyder mentre nel cast ci saranno anche Amy Adams, Diane Lanedovrebbe e Laurence Fishburne.

Per vedere Ben Affleck nei panni di Batman dovremo attendere fino al luglio 2015. Ancora due anni di tempo per l'attore per entrare in sintonia con il personaggio del supereroe, sperando di scongiurare il flop di "Daredevil" in cui interpretava un ruolo simile. Dopo una lunga carrellata di attori da Lewis G. Wilson nel 1943 a Michael Keaton nell'89 e '92 fino ad arrivare a interpretazioni più recenti come Val Kilmer nel '95 e Clooney nel '97, Ben Affleck dovrà destreggiarsi nel ruolo di Batman usando arguzia e buon senso, provando a mettere d'accordo critica e pubblico dopo Bale, uno dei Batman più riusciti.

Ben Affleck stanco delle critiche, molla Batman?
Ben Affleck stanco delle critiche, molla Batman?
7 attori che farebbero Batman meglio di Ben Affleck
7 attori che farebbero Batman meglio di Ben Affleck
Matt Damon su Ben Affleck - Batman:
Matt Damon su Ben Affleck - Batman: "Tranquilli, io non sarò Robin"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni