20 Aprile 2013
11:55

Bertolucci vince il “Nastro d’Argento dell’anno 2013” con “Io e Te”

Uscito ad ottobre dello scorso anno, il ritorno all’attività del regista è stato un film stimato da critica e pubblico. Tratto da un romanzo di Nicolò Ammaniti il film sarà insignito del premio il 30 maggio, presso il museo MAXXI di Roma.
A cura di Andrea Parrella
Bernardo Bertolucci

Io e te, il film realizzato da Bernardo Bertolucci che ha fatto segnare il suo ritorno al cinema, vince il Nastro d'Argento dell'anno 2013, succedendo ad un precedente illustre, poiché nella precedente edizione a trionfare furono i fratelli Taviani, con Cesare deve morire. Una premiazione che giunge per un film intimista e analitico di una realtà al di fuori dagli schemi, che è rilevante, soprattutto, in quanto significa il ritorno al lavoro di uno dei registi più amati e stimati al mondo. Il premio sarà consegnato il prossimo 30 maggio presso il MAXXI di Roma. Qui verrà comunicata anche la cinquina dei candidati, visto che, come di consueto, l'epilogo del premio si svolgerà il 6 luglio a Taormina, presso il Teatro Antico.

 Quello di Bertolucci è un film che anche i giornalisti e la critica hanno subito accolto con entusiasmo: un film che emoziona e conquista per il suo sguardo incredibilmente nuovo e diverso, in un'annata difficile che resterà nella storia del cinema, non solo italiano, anche per la freschezza dell'atteso, felicissimo ritorno di Bernardo Bertolucci dietro la macchina da presa

L'accoglienza lo scorso anno al Festival di Cannes era stata entusiastica, il film era uscito in Italia a ottobre distribuito da Medusa, poi, successivamente, anche in Olanda e Belgio. Tra pochi giorni lo si potrà vedere nelle sale del Regno Unito e a settembre in quelle francesi. La sceneggiatura del film è stata tratta, come noto, dall'omonimo romanzo di Nicolò Ammaniti. L'augurio che questo film possa rappresentare seriamente il debutto di una nuova fase della carriera artistica di Bertolucci.

Nastri D'Argento, trionfa
Nastri D'Argento, trionfa "La migliore offerta" di Tornatore con sei premi
Cesare Cremonini vince il Nastro d'Argento 2013 per la miglior canzone originale
Cesare Cremonini vince il Nastro d'Argento 2013 per la miglior canzone originale
Nastri d'argento 2022 i vincitori: Sorrentino vince sei premi, Martone ne conquista quattro
Nastri d'argento 2022 i vincitori: Sorrentino vince sei premi, Martone ne conquista quattro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni