Data di uscita: 26 marzo 2020
Durata: 109 minuti
Nazione: USA
Genere: Drammatico
Distribuzione: Leone Film Group, 01 Distribution
Regia: Jay Roach
Cast: Margot Robbie, Charlize Theron, Nicole Kidman, Alice Eve, Kate McKinnon, Alanna Ubach, Brooke Smith, Nazanin Boniadi, Allison Janney, Connie Britton, Mark Duplass, Madeline Zima, Ashley Greene, Richard Kind, Malcolm McDowell, John Lithgow.

Finalmente, arriva nelle nostre sale Bombshell – La voce dello scandalo, biopic diretto da Jay Roach basato sulla storia vera dello scandalo sessuale che ha sconvolto l'America e, soprattutto, l’intoccabile impero mediatico della Fox News, con a capo Roger Ailes (nel film interpretato da John Lithgow). Il film incrocia la storia di tre donne di età diverse – Megyn Kelly (Charlize Theron), Gretchen Carlson (Nicole Kidman) e Kayla Pospisil (Margot Robbie) – e soprattutto di diverso potere, tutte impiegate presso la rete televisiva e molestate da Ailes nel corso degli anni. AJ Dix, Beth Kono, Charles Randolph, Jay Roach e Margaret Riley sono i produttori della pellicola, mentre 01 Distribution la rilascerà nei nostri cinema dal 26 marzo 2020.

Charles Randolph firma la sceneggiatura invece la fotografia è opera di Barry Ackroyd. Jon Poll ha realizzato il montaggio mentre Mark Ricker ha creato le scenografie e Colleen Atwood, vincitrice di ben 4 Oscar, i costumi. Theodore Shapiro ha composto la colonna sonora.

La trama

Stati Uniti, 2016. Le elezioni presidenziali sono alle porte e Megyn Kelly, star della Fox News, sta per moderare un dibattito tra candidati. Tra questi c'è Donald Trump e l'intervistatrice coglie l'occasione per domandargli dei commenti sessisti e delle accuse di molestie. Ma le sue domande la metteranno al centro di una controversia mediatica a sfondo politico. Nello stesso studio lavora Gretchen Carlson, che durante una diretta TV riceve un commento sessista e, stanca delle molestie, decide di rivolgersi a degli avvocati, muovendo causa ad Ailes, convinta che altre donne si faranno avanti per sostenerla. Più giovane e inesperta è, invece, la conservatrice Kayla Popisil, che spera di ricevere una promozione molto presto, ma non sa bene a cosa sta andando incontro. Queste tre donne, ognuna per un motivo diverso, hanno subito molestie e sono pronte a rivelare al mondo quanto sia corrotto, tossico e viscido il loro ambiente di lavoro.

Il cast

Charlize Theron (Megyn Kelly), Nicole Kidman (Gretchen Carlson), Margot Robbie (Kayla Pospisil), John Lithgow (Roger Ailes) sono affiancati da: Allison Janney (Susan Estrich), Alice Eve (Ainsley Earhardt), Kate McKinnon (Jess Carr), Connie Britton (Beth Ailes), Mark Duplass (Douglas Brunt), Rob Delaney (Gil Norman), Malcolm McDowell (Rupert Murdoch), Brigette Lundy-Paine (Julia Clarke), Liv Hewson (Lily), Alanna Ubach (Jeanine Pirro), Elisabeth Röhm (Martha MacCallum), Spencer Garrett (Sean Hannity), Ashley Greene (Abby Huntsman), Brooke Smith (Irena Brigante), Nazanin Boniadi (Rudi Bakhtiar), Ahna O'Reilly (Julie Roginsky), Stephen Root (Neil Mullen), Madeline Zima (Edie), P. J. Byrne (Neil Cavuto), Ben Lawson (Lachlan Murdoch), Josh Lawson (James Murdoch), Robin Weigert (Nancy Erika Smith) e Mark Moses (Bill Shine).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il film ha vinto un Oscar e un BAFTA per il Miglior trucco e acconciatura, andato a Vivian Baker, Anne Morgan e Kazuhiro Tsuji.

2. Il personaggio di Margot Robbie è l’unico a non essere basato su una persona realmente esistita.

3. Nicole Kidman ha dichiarato che fu la grande Meryl Streep a spingerla ad accettare il ruolo di Gretchen Carlson.