13 Febbraio 2017
16:40

Boom “50 sfumature di nero” in Italia, ma gli Usa preferiscono “Lego Batman”

Con quasi 6,5 milioni di euro e tanto sesso, il secondo capitolo della trilogia è il film più visto del weekend. Non così oltreoceano, dove gli americani preferiscono le avventure dell’Uomo Pipistrello in versione Lego alle acrobazie erotiche di Mr Grey.
A cura di Valeria Morini

"50 sfumature di nero" regala l'atteso botto del primo weekend. Uscito nelle sale italiane il 9 febbraio (24 ore prima che negli Usa), il secondo capitolo della trilogia ad alto tasso erotico raccoglie quasi 6.419.717 euro al box office, con quasi ben 863.569 presenze in sala.

Dopo gli ottimi risultati del primo giorno di programmazione, con quasi 1 milione e mezzo di euro in cassati e la concorrenza letteralmente polverizzata, il verdetto del fine settimana conferma la superiorità del film di James Foley, che segna il ritorno sul grande schermo di Anastasia Steele (Dakota Johnson) e Christian Grey (Jamie Dornan) in un sequel con tanto, tantissimo sesso. Al secondo posto, viaggia a larga distanza "La La Land", che nella sua terza settimana nei cinema ha raccolto 1,4 milioni di euro. L'altra new entry della settimana, "Lego Batman – Il Film", si deve invece accontentare di poco più di un milione di incasso. Va detto, comunque, che il film tratto dal romanzo di E.L. James è piuttosto lontano dai fasti del predecessore "50 sfumature di grigio", che fece 8 milioni nel primo weekend.

Per gli americani Batman è meglio di Mr Grey

Il vero dato emblematico viene però dagli Stati Uniti, dove il film guadagna "solo" 46.797.825 dollari, circa la metà di quanto incassò "50 sfumature di grigio" nel 2015, e si accontenta del secondo posto, battuto da "Lego Batman"(55.635.000 dollari). La scelta di far uscire il seguito due anni dopo è stata controproducente? Di certo, per quanto circondato dal clamore e dall'attesa dei fan, "50 sfumature di nero" non è un caso mediatico come il predecessore.

Il box office della settimana

Di seguito, i dati del botteghino in Italia dal 6 al 12 febbraio. Per i film usciti nelle settimane precedenti, è indicato l'incasso totale tra parentesi.

CINQUANTA SFUMATURE DI NERO € 6.419.717 / 863.569 presenze

LA LA LAND € 1.414.754 (totale: 5.803.690) /306.324 presenze

LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE € 1.265.164 (totale: 5.803.690) / 268.501 presenze

SMETTO QUANDO VOGLIO – MASTERCLASS € 1.251.532 (totale: 2.506.939)/ 296.234 presenze

LEGO BATMAN – IL FILM € 1.187.279 / 182.431 presenze

L'ORA LEGALE € 1.185.162 (totale: 9.604.278) / 301.477 presenze

SPLIT € 1.050.047 (totale: 4.835.453)/ 249.677 presenze

INCARNATE – NON POTRAI NASCONDERTI  € 364.546 / 70.000 presenze

SING € 354.759 (totale: 8.706.048) / 83.221 presenze

SLEEPLESS – IL GIUSTIZIERE € 325.270 / 78.863 presenze

50 sfumature di nero, il nuovo spot
50 sfumature di nero, il nuovo spot
394.036 di Spettacolo Fanpage
'50 Sfumature di Nero' vola: il film più visto in Italia ha superato anche Mr. Felicità
'50 Sfumature di Nero' vola: il film più visto in Italia ha superato anche Mr. Felicità
LEGO Batman: il film - Il trailer italiano
LEGO Batman: il film - Il trailer italiano
164 di CineMust
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni