21 Giugno 2011
18:08

“Bop Decameron”, Woody Allen sceglie l’Italia

Sarà nelle sale nel 2012 “Bop Decameron”, il prossimo film di Woody Allen, ambientato in Italia.
A cura di Lucilla Nele

E’ prevista per il 2012 l’uscita di “Bop Decameron”, la nuovissima creatura di Woody Allen. Dopo pochissime settimane dalla presentazione al Festival di Cannes del suo nuovo film “Midnight in Paris”,  storia romantica, imbevuta di umorismo, sentimenti e vivacità, ambientata in una Parigi fluttuante con, fra gli altri, Adrien Brody, Marion Cotillard, Owen Wilson e la first lady francese Carla Bruni, il regista newyorkese si è rimesso immediatamente al lavoro per continuare a deliziare il palato di tutti i “commediofili” del pianeta.

Fino ad ora sulla trama di “Bop Decameron” solo poche indiscrezioni, pare che si tratterà di un film costituito da quattro episodi incentrati sulle avventure di diversi turisti americani nella capitale italiana, ma, ad incuriosire, per il momento, basta l’internazionalità del cast, che prevede attori tutti italiani, navigati e non, al fianco di star intercontinentali come Penelope Cruz, fresca di partecipazione al successo de “I pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare”, Jesse Eisenberg, candidato quest’anno all’Oscar come miglior attore protagonista per l’incarnazione del celebre inventore di Facebook Mark Zuckerberg nel film “The social Network “ di David Fincher, Ellen Page, nota per aver prestato il suo volto alla protagonista di “Juno” e all’architetto Arianna nel film “Inception” di Christopher Nolan,  e lo stesso regista Allen, che si ripromette di cominciare le riprese a Roma entro il mese di luglio.

Oggi la comunicazione ufficiale del cast definitivo e, dunque, a completare la sfilza di nomi addestrati alle luci della ribalta, arrivano gli italianissimi Alessandro Tiberi, attore e doppiatore recentemente al cinema con le commedie “Boris – il film” e “Immaturi” di Paolo Genovese, Antonio Albanese, Ornella Muti, Flavio Parenti, volto delle ultime due serie di Distretto di Polizia, Riccardo Scamarcio e Roberto Benigni, assente dagli schermi cinematografici dal suo ultimo film “La tigre e la neve”, nei panni di un impiegato d’ufficio.

Woody Allen premiato con la Lupa Capitolina da Alemanno
Woody Allen premiato con la Lupa Capitolina da Alemanno
Bernardo Bertolucci e Woody Allen i due protagonisti del Festival Di Cannes
Bernardo Bertolucci e Woody Allen i due protagonisti del Festival Di Cannes
Midnight in Paris: il trailer esteso del nuovo film di Woody Allen con Carla Bruni
Midnight in Paris: il trailer esteso del nuovo film di Woody Allen con Carla Bruni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni