31 Marzo 2010
14:46

Bruce Willis in Pulp Fiction: l’orologio

La citazione della giornata in una definizione tutta particolare del “tempo”.
A cura di Fanpage Admin
bruce willis

Parliamo del film cult Pulp Fiction di Quentin Tarantino. Chi non ricorda il monologo del Capitano Koons relativo all'orologio di Bruce Willis, di come quell'orologio d'oro è stato tramandato dal bis nonno al nonno, fino ad arrivare al padre, attraversando le più grandi guerre del mondo e in fine è arrivato a Butch Coolidge.

Dove finì l'orologio del padre prigioniero in vietnam che lo nascose per non farlo requisire dai propri carcerieri? Ve lo ricordate? Prima di questo famoso monologo, il boss Ving Rhames cerca di intimidire il pugile Willis proponendogli di truccare l'incontro, ma è ignaro della storia dell'orologio è fa una battuta che condizionerà l'esito della gara.

– è l'orologio che ti blocca il cervello e te la mette nel culo… l'orologio fa solo male…

Bruce Willis in The Tomb, al lavoro con Antoine Fuqua
Bruce Willis in The Tomb, al lavoro con Antoine Fuqua
Bruce Willis ha l'afasia, cos'è il disturbo che ha costretto l’attore a chiudere la sua carriera
Bruce Willis ha l'afasia, cos'è il disturbo che ha costretto l’attore a chiudere la sua carriera
79 di Videonews
Bruce Willis goliardico in Poliziotti fuori di Kevin Smith
Bruce Willis goliardico in Poliziotti fuori di Kevin Smith
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni