1 Ottobre 2015
17:02

Cathriona White e Scientology: “La ex di Jim Carrey morta suicida ne faceva parte”

il giornalista e blogger Tony Ortega, esperto di Scientology, afferma due membri della setta gli abbiano confermato come Cathrionafacesse parte dell’organizzazione religiosa da diversi anni. Potrebbe essere il motivo scatenante della rottura con Carrey, il quale si è sempre rapportato all’organizzazione in modo critico e ironico.
A cura di Andrea Parrella

Cathriona White, l'ex compagna di Jim Carrey trovata morta lunedì nel suo appartamento di Los Angeles, era una seguace della nota setta religiosa Scientology. Ad affermarlo è il giornalista e blogger Tony Ortega, un vero e proprio esperto della setta religiosa fondata da Ron Hubbard che afferma come due persone a lui molto vicine e membri di Scientology gli abbiano confermato la White avesse da poco concluso un corso intensivo allo Scientology’s Hollywood Celebrity Center per lavorare su quelli che in gergo vendono definiti "obiettivi", ovvero degli esercizi che un seguace dell'organizzazione religiosa deve svolgere per raggiungere la purificazione. Secondo quanto riportato da Ortega, i membri della setta sarebbero rimasti sconvolti dalla morte per suicidio della White, che stando a quanto emerso nelle scorse ore aveva visto terminare la sua relazione con Jim Carrey da pochi giorni, non senza la possibilità che il suicidio possa avere a che fare proprio con questo.

La White sarebbe stata introdotta nella setta dal noto cantante Beck, Scientologist convinto, nonché casualmente esecutore della colonna sonora di uno dei film più noti di Carrey, "Eternal Sunshine of a Sptoless Mind", tradotto in italiano con "Se mi lasci ti cancello". E in seguito all'ingresso in Scientology Cathriona avrebbe deciso di trasferirsi dall'Irlanda agli Stati Uniti. Ortega ha affermato sul suo blog: "Gli amici di Cathriona mi hanno detto che erano preoccupati che lei tornasse con lui, ma che gli altri scientologist avevano assicurato loro che Cat era emotivamente pronta perchè aveva appena terminato il Programma di Purificazione e stava perseguendo i suoi  Obiettivi". E' vero infatti, come riporta il giornalista, che i membri della setta sono sostanzialmente convinti di riuscire a rendersi immuni da coinvolgimenti esterni ed essere capaci di sopportare qualsiasi cosa una volta superato il programma e raggiunti gli obiettivi. Al contempo va considerato risulti molto strano che Carrey potesse aver scelto di stare con una persona che facesse parte di Scientology, questo in virtù del suo approccio storicamente critico e ironico rispetto alla setta, nota soprattutto per avere nei volti di attori famosi e celebri personaggi del mondo dello spettacolo, i principali sponsor e fonti di proseliti.

Cathriona White è stata ritrovata senza vita nel suo appartamento lunedì 29 settembre 2015. Accanto al suo corpo, come confermato dalle autorità che ne hanno rinvenuto il cadavere, diverse scatole di medicinali, che potrebbero far suppore un decesso dovuto proprio ai farmaci. Tuttavia dai primi esami non ci sono conferme, l'autopsia non è stata al momento ancora effettuata e il test tossicologico giungerà fra dieci settimane. Fino a quel momento le reali cause della morte della donna non si conosceranno. Jim Carrey, che è stato accusato dalla madre della ragazza di averle spezzato il cuore, l'ha salutata con queste parole: "Cathriona era un fiore irlandese, gentile e delicato, troppo sensibile per questa terra e per il quale amare ed essere amato era tutto ciò che splendeva. Il mio cuore è con la sua famiglia, gli amici e tutti coloro che l'hanno amata e si sono presi cura di lei. È come se fossimo tutti stati colpiti da un fulmine".

La madre di Cathriona White, la ragazza suicida:
La madre di Cathriona White, la ragazza suicida: "Jim Carrey le ha spezzato il cuore"
I funerali di Cathriona White, Jim Carrey porta la bara
I funerali di Cathriona White, Jim Carrey porta la bara
258.554 di Spettacolo Fanpage
Muore suicida Cathriona White, era la compagna di Jim Carrey
Muore suicida Cathriona White, era la compagna di Jim Carrey
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni