7 Marzo 2015
15:31

“Cenerentola nel film è troppo magra”, Lily James: “Magra ma in salute”

Il 13 marzo il film “Cinderella” arriverà nelle sale. Scoppia, intanto, la polemica. La protagonista Lily James è stata criticata perché esibisce un punto vita troppo sottile nella locandina promozionale. L’attrice, però, si è difesa spiegando che è magra ma in salute e ha aggiunto: “Sono critiche senza senso e che mi feriscono. È una vergogna”.
A cura di Daniela Seclì

Il film Cinderella, che il 13 marzo arriverà nei cinema, fa già parlare di sé. Negli ultimi giorni, infatti, si è sollevato un gran polverone. Il motivo? L’attrice protagonista Lily James è stata aspramente criticata per il modo in cui appare nella locandina promozionale del film. La venticinquenne indossa un bellissimo abito azzurro, in perfetto stile fiabesco. A detta di alcuni, però, esibirebbe un punto vita troppo sottile. I fan si chiedono se la magrezza sia da attribuire a Photoshop o se Lily James sia davvero dimagrita così tanto rispetto a come appare nel film Downton Abbey. Il regista Kenneth Branagh ha voluto dire la sua in proposito. Lo ha fatto nel corso di un’intervista rilasciata a HuffPost Live.

“La verità è che non abbiamo alterato nulla. In realtà, in parte sembra una magrezza un po’ più estrema per via del gioco di ombre. Così, la parte illuminata sembra molto stretta."

Poi ha aggiunto:

“Non è un mistero che se qualcuno indossa un corsetto, si noterà di più la differenza tra la parte più larga e quella più stretta. Non sto dicendo, però, che Lily James non sia magra. Ma quel tipo di vestito tende a strizzare un po' tutto e a falsare le naturali fattezze fisiche."

Dunque, secondo la spiegazione fornita da Branagh, il punto vita sottile sarebbe solo un effetto ottico. Infine ha concluso spiegando che nonostante sia snella, Lily James è comunque in salute:

“Certo era magra, ma era in salute. Non c’è alcun tentativo, però, di far passare quella come l’unica fisicità giusta da sfoggiare. Se guardate la scena del ballo, noterete che è ricca di ogni tipo di fisicità. Non credo che sia pericoloso ciò che stiamo facendo, cioè proporre la figura di Lily James come immagine principesca”.

È vero, però, che l’attrice si è messa a dieta. Lo ha rivelato lei stessa in un’intervista rilasciata a E! News, spiegando anche che indossare il corsetto le impediva di mangiare:

“Quando avevo addosso il corsetto non ci fermavamo per pranzare o per bere qualcosa… Se avessi mangiato con addosso il corsetto non sarei riuscita a digerire nulla e sarei rimasta a singhiozzare per tutto il pomeriggio. Quando avevo fame mi accontentavo di una zuppa, così potevo continuare a lavorare serenamente".

Infine, su US Weekly ha detto la sua sulle critiche ricevute per la locandina promozionale:

"Mi sembra una cosa senza senso e che mi ferisce. È una vergogna. È una fiaba e il vestito conta tanto. Ho un punto vita sottile naturale e sono una persona magra. Tutto qui".

Cenerentola da piccola: il successo di Lily James è mondiale (FOTO)
Cenerentola da piccola: il successo di Lily James è mondiale (FOTO)
Angelina Jolie molto magra al primo evento dopo il matrimonio (FOTO)
Angelina Jolie molto magra al primo evento dopo il matrimonio (FOTO)
Elena Santarelli molto magra all'Arena di Verona
Elena Santarelli molto magra all'Arena di Verona
58.409 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni