21 Marzo 2014
13:14

Christian Bale potrebbe essere Steve Jobs, è la prima scelta di Fincher

Il regista di “The Social Network” pronto a lavorare ad un nuovo film su Steve Jobs, ma il progetto non parte senza il sì di Christian Bale per il ruolo del creatore di Apple.

La prima scelta di David Fincher per il nuovo biopic su Steve Jobs è rappresentata da Christian Bale. Il regista premio Oscar per "The Social Network", film sulle vicende legali di Mark Zuckerberg in merito alla creazione di Facebook, ha in mente l'ex Cavaliere Oscuro per rilanciare la figura del creatore dell'universo Apple, già vista nel pessimo "jObs" con Ashton Kutcher rivelatosi un mezzo flop dal punto di vista commerciale e poco apprezzato dalla critica.

Senza il sì di Bale, non parte il film. La sceneggiatura riprende la biografia scritta da Walter Isaacson "Steve Jobs" e sarà scritta da Aaron Sorkin, nel segno del detto "squadra che vince, non si cambia" visto che è lo stesso che ha collaborato con David Fincher per la scrittura di "The Social Network". Christian Bale non ha ancora ricevuto formalmente un'offerta, ma David Fincher avrebbe chiaramente fatto presente, secondo quanto rivelato da "The Verge", che il progetto non partirà fino a quando non avrà la stretta di mano della star. Il film si baserà su tre momenti fondamentali della vita di Steve Jobs: il lancio del Mac, il debutto di NeXT, il sistema operativo che Jobs creò negli anni dell'esilio da Apple e il lancio dell'iPad.

David Fincher abbandona il film su Steve Jobs, la produzione:
David Fincher abbandona il film su Steve Jobs, la produzione: "Chiedi troppo!"
Genny Savastano di Gomorra come Steve Jobs:
Genny Savastano di Gomorra come Steve Jobs: "Siate affamati, siate folli"
1.603 di Cronaca
Lo yacht di Steve Jobs sbarca a Brindisi
Lo yacht di Steve Jobs sbarca a Brindisi
161.114 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni